Aggiornato al con n.39906 documenti

HOME  |  PUBBLICITA'  |  REDAZIONE  |  COPYRIGHT  |  FONTI  |  FAQ   

 

 
 

SENTENZE
Corte Costituzionale - Varie

Indietro
Corte Costituzionale, sentenza 30.01.2008 n. 16
Referendum abrogativo, nomina senatori, ammissibilità
Corte Costituzionale, sentenza 30.01.2008 n. 15
Referendum abrogativo, legge relativa alla nomina dei Deputati
Corte Costituzionale, ordinanza 18.01.2008 n. 6
Iscrizione obbligatoria nel registro delle imprese. Mancanza
Corte Costituzionale, ordinanza 28.12.2007 n. 456
Patteggiamento. Esame testimoniale. Sottrazione
Corte Costituzionale, sentenza del 06.12.06-22.01.07, n. 22/2007
Giudizi di legittimità costituzionale dell'art. 14, comma 5-ter, primo periodo, e comma 5-quinquies, del decreto legislativo 25 luglio 1998, n. 286 (Testo unico delle disposizioni concernenti la disciplina dell'immigrazione e norme sulla condizione dello straniero), come sostituiti dall'art. 1 della legge 12 novembre 2004, n. 271 (Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 14 settembre 2004, n. 241, recante disposizioni urgenti in materia di immigrazione)
Corte Costituzionale, sentenza 30.11.2007 n. 403
Autorità garante delle comunicazioni. Controversie tra utenti e società erogatrici del servizio
Corte Costituzionale, sentenza 23.11.2007, n. 390
Intercettazioni telefoniche di parlamentari. Autorizzazione preventiva
Corte Costituzionale, sentenza 24.10.2007, n. 348
Espropriazione. Determinazione indennità. Calcolo
Corte Costituzionale, sentenza 24.07.2007, n. 322
Reati sessuali, error aetatis, irrilevanza, ignoranza o errore evitabile
Corte Costituzionale, sentenza 20.07.2007, n. 302
Immunità parlamentari. Opinioni espresse nel "contesto politico"
Corte Costituzionale, sentenza 20.07.2007 n. 315
Adozioni. Morte del genitore. Illegittima la richiesta del coniuge superstite
Corte Costituzionale, sentenza 13.07.2007, n. 270
Imposte e tasse, condono tombale, periodo d’imposta
Corte Costituzionale, sentenza 14.06.2007, n. 192
Recidiva reiterata, obbligatorietà, insussistenza, facoltatività, sussistenza
Corte Costituzionale, sentenza 14.06.2007, n. 188
Attività di ricerca degli IRCCS, sistema regionale di controllo, competenze statali di vigilanza
Corte Costituzionale, sentenza 06.06.2007, n. 200
Edilizia residenziale pubblica, criteri di assegnazione, valore locativo dell’immobile
Corte Costituzionale, ordinanza 01.06.2007, n. 177
Ultrattività della legge penale, modifica della legge, restituzione degli atti
Corte Costituzionale, sentenza 11.05.2007, n. 166
Immunità parlamentare, dichiarazioni rese extra moenia, funzioni parlamentari
Corte Costituzionale, sentenza 08.05.2007, n. 156
Trasporti locali, determinazione della Regione dei conguagli sui contributi di esercizio
Corte Costituzionale, ordinanza del 10-22.01.07, n. 23
Giudizi di legittimità costituzionale dell'art. 126-bis, comma 2, del decreto legislativo 30 aprile 1992, n. 285 (Nuovo codice della strada), introdotto dall'art. 7, comma 1, del decreto legislativo 15 gennaio 2002, n. 9 (Disposizioni integrative e correttive del nuovo codice della strada, a norma dell'articolo 1, comma 1, della legge 22 marzo 2001, n. 85), nel testo risultante all'esito delle modifiche apportate dall'art. 7, comma 3, lettera b), del decreto-legge 27 giugno 2003, n. 151 (Modifiche ed integrazioni al codice della strada), convertito, con modificazioni, dalla legge 1° agosto 2003, n. 214, nonché dell'art. 180, comma 8, del medesimo d.lgs. n. 285 del 1992
Corte Costituzionale, Ordinanza 10/2007 del 10.01.2007
Giudizio per la correzione di errore materiale contenuto nell'ordinanza n. 357 del 25 ottobre - 7 novembre 2006.
Corte Costituzionale, Ordinanza 9/2007 del 10.01.2007
Giudizio per la correzione di errore materiale contenuto nella sentenza n. 390 dell'8 -21 novembre 2006
Corte Costituzionale, Ordinanza n. 4/2007 del 08.01.2007
Giudizio di legittimità costituzionale degli artt. 407 e 410 del codice civile, promosso con ordinanza del 3 gennaio 2006 dal giudice tutelare del Tribunale di Venezia - sezione distaccata di Chioggia
Corte Costituzionale, Sentenza n. 3/2007 dell'08.01.2007
Giudizi di legittimità costituzionale dell'art. 69, comma 5, della legge 23 dicembre 2000, n. 388 (Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato – Legge finanziaria 2001)
Corte Costituzionale, Sentenza n. 2/2007 dell'08.01.2007
Giudizio per conflitto di attribuzione tra enti sorto a seguito della sentenza della Corte di cassazione, I sezione civile, del 24 luglio 2006, n. 16889, mediante la quale veniva dichiarata la decadenza di Andrea Mario Biancareddu dalla carica di consigliere della Regione Sardegna
Corte Costituzionale, Sentenza n. 1/2007 dell'08.01.2007
Giudizi di legittimità costituzionale degli artt. 52, 53 e 54 del regolamento di procedura per i giudizi innanzi alla Corte dei conti, approvato con il regio decreto 13 agosto 1933, n. 1038, promossi con ordinanze del 26 aprile, del 13 e del 19 luglio 2004 dalla Corte dei conti, sezione giurisdizionale per la Regione Siciliana
Corte Costituzionale Ordinanza n. 7/2007 del 08.01.2007
Giudizio di legittimità costituzionale dell'art. 32, comma 3, del decreto legislativo 28 agosto 2000, n. 274 (Disposizioni sulla competenza penale del giudice di pace, a norma dell'articolo 14 della legge 24 novembre 1999, n. 468)
Corte Costituzionale Ordinanza n. 6/2007 del 06.01.2007
Giudizio di legittimità costituzionale degli artt. 34 e 36 del codice di procedura penale, promosso con ordinanza del 23 aprile 2004 dal Giudice di pace di Buccino
Corte Costituzionale, Ordinanza n. 5/2007
Giudizio di legittimità costituzionale del combinato disposto degli artt. 82 del regio decreto 22 gennaio 1934, n. 37 (Norme integrative e di attuazione del regio decreto legge 27 novembre 1933, n. 1578, sull'ordinamento della professione di avvocato e di procuratore), e 330 del codice di procedura civile
Corte Costituzionale, sentenza del 05.12.2006-22.01.2007, n. 21/2007
Giudizio di legittimità costituzionale degli artt. 38, comma 2, 5, commi 1 e 3, 8, comma 3, lettera e), e 11, comma 6, lettera e), della legge della Regione Sardegna 5 dicembre 2005, n. 20 (Norme in materia di promozione dell'occupazione, sicurezza e qualità del lavoro.
Corte Costituzionale, sentenza 20.11.2006, n. 396/2006
Giudizio di legittimità costituzionale dell'articolo 3 della legge
Corte Costituzionale - Sentenza 182/06 del 20.04.06, depositata il 05.05.2006
Giudizio di legittimità costituzionale degli articoli 32, comma 3, in relazione agli articoli 33, 34, 48, 51, 53; 34, comma 3, in relazione all'articolo 87; 105, comma 3 della legge della Regione Toscana 3 gennaio 2005, n. 1 (Norme per il governo del territorio), promosso con ricorso del Presidente del Consiglio dei ministri
Corte Costituzionale - Sentenza n. 18186 del 20.04.06, depositata il 05.05.2006
Giudizio sulla legittimità costituzionale dell'art. 2-septies, comma 1, del decreto-legge 29 marzo 2004, n. 81 (Interventi urgenti per fronteggiare situazioni di pericolo per la salute pubblica), convertito, con modificazioni, dalla legge 26 maggio 2004, n. 138; dell'art. 1 della legge della Regione Toscana 22 ottobre 2004, n. 56 recante «Modifiche alla legge regionale 8 marzo 2000, n. 22 (Riordino delle norme per l'organizzazione del servizio sanitario regionale) in materia di svolgimento delle funzioni di direzione delle strutture organizzative»; degli artt. 2, comma 1, lettera b), e 8, commi 3 e 4, della legge della Regione Emilia-Romagna 23 dicembre 2004, n. 29 (Norme generali sull'organizzazione ed il funzionamento del servizio sanitario regionale); degli artt. 59 e 139 della legge della Regione Toscana 24 febbraio 2005, n. 40 (Disciplina del servizio sanitario nazionale), e dell'art. 1 della legge della Regione Umbria 23 febbraio 2005, n. 15 (Modalità per il conferimento di incarichi di struttura nelle Aziende sanitarie regionali)
Corte Costituzionale, Sentenza del 05.04.2006, n. 172/2006
Giudizi di legittimità costituzionale dell'art. 6 del decreto-legge 23 dicembre 2003, n. 347 (Misure urgenti per la ristrutturazione industriale di grandi imprese in stato di insolvenza), convertito, con modificazioni, nella legge 18 febbraio 2004, n. 39, come modificato dal decreto-legge 3 maggio 2004, n. 119 (Disposizioni correttive ed integrative della normativa sulle grandi imprese in stato di insolvenza), convertito, con modificazioni, nella legge 5 luglio 2004, n. 166
Corte Costituzionale, Ordinanza del 05.04.2006, n. 170/2006
Giudizio di legittimità costituzionale dell'art. 609-octies del codice penale
Corte Costituzionale, Sentenza del 05.04.2006, n. 168/2006
Giudizio di legittimità costituzionale dell'articolo 45, comma 1, del codice di procedura penale
Corte Costituzionale, Sentenza del 05.04.2006, n. 167/2006
Giudizi per conflitto di attribuzione sorti a seguito del decreto del Ministro del lavoro e delle politiche sociali, di concerto con il Ministro per le pari opportunità, del 30 dicembre 2002 recante: “Bando per la nomina diretta, ai sensi dell'art. 32, comma 4, del decreto legislativo 23 maggio 2000, n. 196, delle/dei consigliere/i di parità nelle regioni e nelle province ancora sprovviste”
Corte Costituzionale, ordinanza 03.04.2006, n. 149
Responsabilità della pubblica amministrazione? Solo per colpa
Corte Costituzionale, Ordinanza del 30.11.2005-27.01.06, n. 24
Conflitto di attribuzione tra poteri dello Stato sorto a seguito della delibera del Senato della Repubblica del 30 giugno 2004, relativa alla insindacabilità delle opinioni espresse dal senatore Roberto Castelli nei confronti del deputato Oliviero Diliberto
Corte Costituzionale, Ordinanza del 25.01.2006, n. 169/2006
Giudizio di legittimità costituzionale dell'art. 172 del decreto legislativo 30 aprile 1992, n. 285 (Nuovo codice della strada), come modificato dall'art. 3, comma 12, del decreto-legge 27 giugno 2003, n. 151 (Modifiche ed integrazioni al codice della strada), convertito, con modificazioni, in legge 1° agosto 2003, n. 214
Corte Costituzionale, Sentenza del 25.01.2006, n. 41/2006
Giudizio di legittimità costituzionale dell'art. 38 del codice di procedura civile, in combinato disposto con l'art. 102 del medesimo codice
Corte Costituzionale, Sentenza del 25.01.2006, n. 39/2006
Giudizi di legittimità costituzionale dell'articolo 17, comma 11, della legge della Regione Siciliana 16 aprile 2003, n. 4 (Disposizioni programmatiche e finanziarie per l'anno 2003)
Corte costituzionale, ordinanza del 09.01.2006, dep. il 13.01.2006, n. 9
Manifesta inammissibilità della questione di legittimità costituzionale degli artt. 13, comma 1, e 17, comma 3, della legge 18 ottobre 2001, n. 383 (Primi interventi per il rilancio dell'economia)
Corte costituzionale, ordinanza del 09.01.2006, dep. il 13.01.2006, n. 7
Inammissibilità della questione di legittimità costituzionale degli artt. 18 e 53 del decreto legislativo 8 luglio 1999, n. 270 (Nuova disciplina dell'amministrazione straordinaria delle grandi imprese in stato di insolvenza, a norma dell'articolo 1 della legge 30 luglio 1998, n. 274)
Corte Costituzionale, Ordinanza 8/2007 dell'08.01.2006
Giudizi di legittimità costituzionale dell'art. 419 del codice di procedura penale promossi dal Giudice dell'udienza preliminare del Tribunale di Trani con ordinanza del 21 dicembre 2004, dal Tribunale di Torre Annunziata con ordinanza dell'11 gennaio 2005, dal Tribunale di Busto Arsizio con ordinanza del 15 marzo 2005, dal Tribunale di Alba con ordinanza del 19 maggio 2005 e dal Giudice dell'udienza preliminare del Tribunale di Alba con ordinanza del 29 giugno 2005
Corte Costituzionale Ordinanza 12 dicembre 2005, n. 454/2005
Legittimità costituzionale dell'art. 22, comma 1, del decreto legislativo 31 dicembre 1992, n. 546 (Disposizioni sul processo tributario in attuazione della delega al Governo contenuta nell'articolo 30 della legge 30 dicembre 1991, n. 413)
Corte Costituzionale Ordinanza 12 dicembre 2005, n. 453
Legittimità costituzionale dell'art. 7, commi 1 e 2, del decreto legislativo 31 ottobre 1990, n. 346 (Approvazione del testo unico delle disposizioni concernenti l'imposta sulle successioni e donazioni)
Corte Costituzionale Ordinanza 12 dicembre 2005, n.452
Legittimità costituzionale del combinato disposto degli artt. 415-bis, 416, comma 1, e 418 del codice di procedura penale
Corte Costituzionale Sentenza 12 dicembre 2005, n.451
Giudizi per conflitto di attribuzione tra poteri dello Stato
Corte Costituzionale Sentenza 12 dicembre 2005 n.449
Legittimità costituzionale dell'art. 3, commi 43 e 75, della legge 24 dicembre 2003, n. 350 (Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato – legge finanziaria 2004)
Corte costituzionale, Ordinanza del 28.11.2005, n. 436/2005
Legittimità costituzionale dell'articolo 12, comma 5, della legge della Regione Lombardia 11 maggio 2001, n. 11 (Norme sulla protezione ambientale dall'esposizione a campi elettromagnetici indotti da impianti fissi per le telecomunicazioni e per la radiotelevisione), promosso con ordinanza del 24 luglio 2004 emessa dal Tribunale di Sondrio, nel procedimento civile vertente tra S.p.A. Centro di Produzione Radio Radicale ed il Comune di Piateda, iscritta al n. 1023 del registro ordinanze 2004 e pubblicata nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica n. 2, prima serie speciale, dell'anno 2005
Corte costituzionale, Ordinanza del 28.11.2005, n.435
Legittimità costituzionale dell'art. 2751-bis, numero 1, del codice civile, promosso dal Tribunale di Lanusei, nel procedimento civile vertente tra D. M. e il Fallimento Arbatex a r.l., con ordinanza del 31 luglio 2003, iscritta al n. 153 del registro ordinanze 2005 e pubblicata nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica n. 12, prima serie speciale, dell'anno 2005
Corte costituzionale, Ordinanza 28.11.2005, n. 434
Legittimità costituzionale dell'art. 7, comma 5, del decreto-legge 19 settembre 1992, n. 384 (Misure urgenti in materia di previdenza, di sanità e di pubblico impiego, nonché disposizioni fiscali), convertito, con modificazioni, nella legge 14 novembre 1992, n. 438; dell'art. 3, comma 36, della legge 24 dicembre 1993, n. 537 (Interventi correttivi di finanza pubblica); dell'art. 1, comma 66, della legge 23 dicembre 1996, n. 662 (Misure di razionalizzazione della finanza pubblica); dell'art. 22 della legge 23 dicembre 1999, n. 488 (Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato – legge finanziaria 2000); dell'art. 36 della legge 27 dicembre 2002, n. 289 (Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato – legge finanziaria 2003), promossi con ordinanze del 22 ottobre 2003 e del 1° ottobre 2004 dal Tribunale ordinario di Genova sui ricorsi proposti da Fortunato Bognolo e da Roberto Salvatori contro la Rete Ferroviaria Italiana s.p.a., rispettivamente iscritte ai numeri 15 e 1051 del registro ordinanze 2004 e pubblicate nella Gazzetta Ufficiale n. 8, prima serie speciale, dell'anno 2004 e n. 4, prima serie speciale, dell'anno 2005
Corte costituzionale, Sentenza del 28.11.2005, n. 433/2005
Legittimità costituzionale degli artt. 30 e 31 della legge 6 luglio 1939, n. 1035 (Approvazione dell'ordinamento della Cassa di previdenza per le pensioni dei sanitari), promosso con ordinanza del 17 settembre 1998 dalla Corte dei conti, Sezione giurisdizionale per la Regione Lazio, sul ricorso proposto da Marincola Caterina ed altri contro il Ministero del tesoro – Direzione generale degli Istituti di previdenza, iscritta al n. 959 del registro ordinanze 2004 e pubblicata nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica n. 48, prima serie speciale, dell'anno 2004
Corte costituzionale, Sentenza del 28.11.2005, n.432
Legittimità costituzionale dell'art. 8, comma 2, della legge della Regione Lombardia 12 gennaio 2002, n. 1 (Interventi per lo sviluppo del trasporto pubblico regionale e locale), come modificato dall'art. 5, comma 7, della legge della Regione Lombardia 9 dicembre 2003, n. 25 (Interventi in materia di trasporto pubblico locale e di viabilità), promosso con ordinanza del 30 giugno 2003 dal Tribunale amministrativo regionale della Lombardia, sul ricorso proposto da CGIL Lombardia ed altro contro la Regione Lombardia, iscritta al n. 821 del registro ordinanze 2004 e pubblicata nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana n. 43, prima serie speciale, dell'anno 2004
Corte Costituzionale, Sentenza del 28.11.2005 n. 431
Legittimità costituzionale degli artt. 2, comma 1, lettera a); 6, comma 7; 7, comma 1, lettere b), d) e f); 11 e 14, comma 1, lettere a), b) e d), della legge della Provincia autonoma di Bolzano 19 ottobre 2004, n. 7 (Disposizioni per la valorizzazione del servizio civile volontario in Provincia autonoma di Bolzano) e degli artt. 2, comma 1, lettere a) ed e); 4, commi 1 e 2, lettera i); 5, comma 2; 6, comma 2; 7, commi 1, 4, 5, 6 e 7; 10, comma 1, lettera f); 12 e 13 della legge della Regione Marche 23 febbraio 2005, n. 15 (Istituzione del sistema regionale del servizio civile), promossi con ricorsi del Presidente del Consiglio dei ministri notificati il 30 dicembre 2004 e il 9 maggio 2005, depositati in cancelleria il 5 gennaio 2005 e il 17 maggio 2005 ed iscritti ai numeri 1 e 56 del registro ricorsi 2005
Corte Costituzionale - ordinanza 16 - 25.11.2005, n.430
Legittimità costituzionale dell'art. 43, secondo comma, della legge 10 aprile 1954, n. 113 (Stato degli ufficiali dell'Esercito, della Marina e dell'Aeronautica), promosso con ordinanza del 12 maggio 2004 dal Tribunale amministrativo regionale del Lazio sul ricorso proposto da Antonio Mele contro il Ministero della difesa, iscritta al n. 703 del registro ordinanze 2004 e pubblicata nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica n. 36, prima serie speciale, dell'anno 2004
Corte Costituzionale - ordinanza 16 - 25.11.2005, n.429
Legittimità costituzionale degli articoli 180, secondo comma, terzo periodo, e 183 del codice di procedura civile promosso con ordinanza del 30 aprile 2004 dal Tribunale di Viterbo, sezione distaccata di Civita Castellana
Corte Costituzionale - ordinanza 25.10 - 25.11.2005, n.428
Legittimità costituzionale dell'art. 37, commi 2 e 3, e dell' art. 49, comma 1, lettera d), della legge della Regione Toscana 27 luglio 2004, n. 38 (Norme per la disciplina della ricerca, della coltivazione e dell'utilizzazione delle acque minerali, di sorgente e termali), promosso con ricorso del Presidente del Consiglio dei ministri, notificato il 1° ottobre 2004, depositato in cancelleria il successivo 5 ottobre ed iscritto al n. 95 del registro ricorsi 2004
Corte Costituzionale - ordinanza 11.10 - 25.11.2005, n.427
Legittimità costituzionale dell'art. 4, comma 57, della legge della Regione Lombardia 5 gennaio 2000, n. 1 (Riordino del sistema delle autonomie in Lombardia. Attuazione del d.lgs. 31 marzo 1998, n. 112), promosso dal Tribunale di Milano con ordinanza del 22 luglio 2004 nel procedimento civile instaurato da R. P. ed altri contro l'Istituto nazionale della previdenza sociale ed altri, iscritta al n. 972 del registro ordinanze 2004 e pubblicata nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica n. 49, prima serie speciale, dell'anno 2004
Corte Costituzionale - ordinanza 16 - 25.11.2005, n.426
Legittimità costituzionale degli artt. 1, comma 2, lettera d), 2, comma 3, lettere c) ed e), 4, comma 3, lettere e), f) ed m) della legge della Regione Friuli-Venezia Giulia 25 ottobre 2004, n. 25 (Interventi a favore della sicurezza e dell'educazione stradale), promosso con ricorso del Presidente del Consiglio dei ministri notificato il 13 dicembre 2004, depositato
Corte Costituzionale - sentenza 12.10 - 25.11.2005, n.425/2005
Legittimità costituzionale dell'art. 28, comma 7, della legge 4 maggio 1983, n. 184 (Disciplina dell'adozione e dell'affidamento del minore), sostituito dall'art. 177, comma 2, del decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), promosso con ordinanza del 21 luglio 2004 dal Tribunale per i minorenni di Firenze sul ricorso proposto da G. E., iscritta al n. 1039 del registro ordinanze 2004 e pubblicata nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica n. 3, prima serie speciale, dell'anno 2005
Corte Costituzionale - sentenza 25.10- 25.11.2005, n.424
Legittimità costituzionale degli artt. 1, 2, 3, 4, 5, 6 e 7 della legge della Regione Piemonte 31 maggio 2004, n. 13 (Regolamentazione delle discipline bio-naturali), promosso con ricorso del Presidente del Consiglio dei ministri, notificato il 2 agosto 2004, depositato in cancelleria il 10 agosto successivo ed iscritto al n. 82 del registro ricorsi 2004
Corte costituzionale, ordinanza del 16.11.2005, dep. il 13.01.2006, n. 6
Ammissibilità, ai sensi dell'art. 37 della legge 11 marzo 1953, n. 87, del conflitto di attribuzione proposto dal Giudice per le indagini preliminari presso il Tribunale di Trani nei confronti della Camera dei deputati
Corte costituzionale, sentenza del 15.11.2005, dep. il 13.01.2006, n.2
Legittimità costituzionale dell'art. 1, comma 7, della legge della Regione Marche 19 dicembre 2001, n. 35 (Provvedimenti tributari in materia di addizionale regionale all'IRPEF e di tasse automobilistiche e di imposta regionale sulle attività produttive), e dell'annessa tabella A
Corte costituzionale,sentenza del 15.11.2005, dep. il 13.01.2006, n. 1
Legittimità costituzionale dell'art. 1, commi 260 e 261, della legge 23 dicembre 1996, n. 662 (Misure per la razionalizzazione della finanza pubblica) e dell'art. 38, commi 7 e 8, della legge 28 dicembre 2001, n. 448 (Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato – legge finanziaria 2002)
Corte Costituzionale, 14.11.2005 n. 417
Illegittimità costituzionale dell'art.1 , commi 9, 10, 11, del d.l. 12 luglio 2004, n. 168 (Interventi urgenti per il contenimento della spesa pubblica), convertito, con modificazioni, dalla l. 30 luglio 2004, n. 191
Corte Costituzionale - Ordinanza 09 - 14.11.2005, n.421
Legittimità costituzionale dell'art. 1, secondo comma, ultima proposizione, del regio decreto 16 marzo 1942, n. 267 (Disciplina del fallimento, del concordato preventivo, dell'amministrazione controllata e della liquidazione coatta amministrativa), promosso con ordinanza del 23 agosto 2004 dalla Corte d'appello di Venezia sul reclamo proposto da Simonetta Giatti contro Colorlife di Lanza Simonetta & C. s.n.c.
Corte Costituzionale - Ordinanza 09 - 14.11.2005, n.419/2005
Manifesta inammissibilità della questione di legittimità costituzionale dell'art. 3 della legge 7 agosto 1990, n. 241 (Nuove norme in materia di procedimento amministrativo e di diritto di accesso ai documenti amministrativi), sollevata, in relazione agli artt. 3, 24, 97 e 113 della Costituzione, dal Tribunale amministrativo regionale per la Puglia, sezione staccata di Lecce
Corte Costituzionale - Ordinanza del 12.10.2005, n.398
Nei giudizi di legittimità costituzionale dell'art. 3, comma 1, lettera b) (sostitutivo dell'art. 19, comma 2, del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165 <>) e comma 7 della legge 15 luglio 2002, n. 145 (Disposizioni per il riordino della dirigenza statale e per favorire lo scambio di esperienze e l'interazione tra pubblico e privato), promossi con ordinanze del 1° aprile, del 30 aprile, dell'11 maggio e del 14 giugno 2004 dal Tribunale di Roma, rispettivamente iscritte ai numeri 672, 673, 674 e 893 del registro ordinanze 2004 e pubblicate nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica numeri 33 e 46, prima serie speciale, dell'anno 2004
Corte Costituzionale - Sentenza del 12.10.2005, n.397
Giudizio di legittimità costituzionale degli artt. 4, comma 2; 14, comma 2; 20, comma 2, lettera b); 39, comma 3; 40, comma 1; 41, comma 2; 43, comma 2; 50, comma 3; 64; 76, comma 1, lettera b), dello statuto della Regione Liguria approvato in prima deliberazione il 27 luglio 2004 ed in seconda deliberazione il 28 settembre 2004, e pubblicato nel Bollettino Ufficiale della Regione Liguria n. 9 del 6 ottobre 2004
Corte Costituzionale Ordinanza del 15.07.2005, n.353
Giudizio di legittimità costituzionale degli artt. 4, comma 2; 14, comma 2; 20, comma 2, lettera b); 39, comma 3; 40, comma 1; 41, comma 2; 43, comma 2; 50, comma 3; 64; 76, comma 1, lettera b), dello statuto della Regione Liguria approvato in prima deliberazione il 27 luglio 2004 ed in seconda deliberazione il 28 settembre 2004, e pubblicato nel Bollettino Ufficiale della Regione Liguria n. 9 del 6 ottobre 2004
Corte Costituzionale Ordinanza del 15.07.2005, n.350
Giudizi di legittimità costituzionale dell'art. 130 del d.P.R. 30 maggio 2002, n. 115 (Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di spese di giustizia)
Corte Costituzionale Ordinanza del 15.07.2005, n.349
Giudizi di legittimità costituzionale degli artt. 01 e 1, commi 1, da 3 a 7, da 9 a 11, da 13 a 15, da 17 a 21, da 28 a 30, 35 e 39 del decreto-legge 31 gennaio 1997, n. 11 (Misure straordinarie per la crisi del settore lattiero-caseario ed altri interventi urgenti a favore dell'agricoltura), convertito, con modificazioni, nella legge 28 marzo 1997, n. 81, nonché dell'intero testo del medesimo decreto-legge e dell'art. 1, comma 1, della relativa legge di conversione
Corte Costituzionale Ordinanza del 15.07.2005, n.346
Giudizi di legittimità costituzionale dell'art. 1 della legge 1° agosto 2003, n. 207 (Sospensione condizionata dell'esecuzione della pena detentiva nel limite massimo di due anni)
Corte Costituzionale Sentenza del 15.07.2005, n.345
Giudizio di legittimità costituzionale dell'art. 3, comma 8, del decreto-legge 15 aprile 2002, n. 63 (Disposizioni finanziarie e fiscali urgenti in materia di riscossione, razionalizzazione del sistema di formazione del costo dei prodotti farmaceutici, adempimenti ed adeguamenti comunitari, cartolarizzazioni, valorizzazione del patrimonio e finanziamento delle infrastrutture), convertito, con modificazioni, nella legge 15 giugno 2002, n. 112
Corte Costituzionale Sentenza del 15.07.2005, n.344
Giudizio di legittimità costituzionale dell'art. 9, comma 7, del decreto legislativo 1° aprile 2004, n. 111 (Norme di attuazione dello statuto speciale della regione Friuli-Venezia Giulia concernenti il trasferimento di funzioni in materia di viabilità e trasporti)
Corte Costituzionale, sentenza 26.05.2005, n.199
Incostituzionali i limiti alla responsabilità del vettore marittimo
Corte Costituzionale, sentenza 10.05.2005, n.194
Processo societario: sì alla competenza del giudice del luogo della sede legale
Corte Costituzionale, sentenza 29.04.2005, n.168
Illegittima la previsione di pene più severe per le offese alla religione cattolica
Corte Costituzionale, sentenza 12.04.2005, n.144
Lavoro irregolare: illegittima la determinazione automatica delle sanzioni
Corte Costituzionale, sentenza 18.02.2005, n. 78
Incostituzionali le norme in materia di regolarizzazione dei lavoratori stranieri
Corte Costituzionale, sentenza 11.02.2005, n.70
Condono edilizio: è lo Stato, e non la Regione, a stabilire le opere condonabili

Indietro 1 2 3 4 Avanti

 
 
 

CONVEGNI ED EVENTI

Groups of Companies in the European Company Law - Annullato
Milano, 17 aprile 2020, Università degli Studi di Milano Sala Napoleonica
ore 09:00Sala Napoleonica - Sant'Antoniovia Sant'Antonio, 10/12, 20122 MilanoIl diritto d’impresa nell’Unione ...
I segreti dell’ex cliente (conferimento dell’incarico art 23) aspetto deontologici e disciplinari
Napoli, 21 gennaio 2020, nuovo palazzo di giustizia di Napoli
ore 11,00 - 13,30 - sala MetaforaSaluti istituzionaliAvv. Antonio tafuriPresidente dell’ordine degli ...
XXXIV Convegno annuale dell'Associazione Italiana dei Costituzionalisti
Bergamo, venerdì 15 e sabato 16 novembre 2019
Eguaglianza e discriminazioni nell’epoca contemporaneaPrima sessione: Discriminazioni di genereVenerdì ...
Il rapporto di lavoro dopo il Jobs Act: un mosaico di discipline
Roma, 9-16-23-30 ottobre 2015 e 6-13 novembre 2015, Teatro Manzoni
Venerdì 9 ottobre 2015 “Il contratto a tutele crescenti” Prof. Avv. Arturo MARESCA, Ordinario di Diritto ...
     Tutti i CONVEGNI >

Siti web
Art & Design s.r.l. si pone al fianco di piccole, medie, grandi aziende e liberi professionisti nella
progettazione, realizzazione e gestione di siti web e negozi e-commerce tecnologici ad alto profilo operativo, realizzati "ad hoc" sulla base dell’analisi approfondita delle finalità di ogni singolo progetto.
Art
& Design s.r.l. si occupa anche di strategie mirate all'aumento di visibilità su internet: indicizzazione, ottimizzazione e posizionamento nei motori di ricerca SEO, gestione della link popularity, mail marketing.
  Ricette di cucina
Profumi di Cucina è un portale web dove è possibile consultare gratuitamente ricette di antipasti, primi
piatti, secondi piatti, contorni, pizze, dolci e cocktail.
Profumi di Cucina propone anche scuola di cucina e trucchi in cucina.

LIBRI ED EBOOK

Diritto penale delle società
L. D. Cerqua, G. Canzio, L. Luparia, Cedam Editore, 2014
L'opera, articolata in due volumi, analizza approfonditamente i profili sostanziali e processuali del ...
Atti e procedure della Polizia municipale
E. Fiore, Maggioli Editore, 2014
Il manuale insegna ad individuare le corrette procedure per l'accertamento degli illeciti sia amministrativi ...
Formulario degli atti notarili 2014
A. Avanzini, L. Iberati, A. Lovato, UTET Giuridica, 2014
Il formulario soddisfa le esigenze pratiche del notaio, poiché consente di individuare, mediante una ...
Sicurezza sul lavoro. Responsabilità. Illeciti e Sanzioni
P. Rausei, IPSOA, 2014
Il volume fornisce una analisi puntuale, schematica e sistematica, dell’attuale quadro sanzionatorio ...
     Tutti i LIBRI >