Aggiornato al con n.41200 documenti

HOME  |  PUBBLICITA'  |  REDAZIONE  |  COPYRIGHT  |  FONTI  |  FAQ   

 

 
 

NORMATIVA
Normativa regionale - Puglia

Indietro
Legge regionale Puglia, 25 giugno 2013, n 15
Norme in materia di riorganizzazione del patrimonio del Servizio sanitario regionale
 

Il Consiglio regionale ha approvato la seguente legge:


Art. 1
Modifiche all'articolo 54 della legge regionale 30 dicembre 1994, n. 38


1. All'articolo 54 della legge regionale 30 dicembre 1994, n. 38 (Norme sull'assetto programmatico, contabile, gestionale e di controllo delle Unità sanitarie locali in attuazione del decreto legislativo 30 dicembre 1992, n. 502 - Riordino della disciplina in materia sanitaria, a norma dell'art. 1 della legge 23 ottobre 1992, n. 421 - così come modificato dal decreto legislativo 7 dicembre 1993, n. 517), sono apportate le seguenti modifiche:
a) alla lettera b) del comma 2 dopo la parola ''alienazione'' sono inserite le seguenti: '', a titolo oneroso ovvero a titolo gratuito esclusivamente in favore di altra azienda sanitaria locale, azienda ospedaliero-universitaria o Istituto di ricovero e cura a carattere scientifico (IRCCS) pubblico del Servizio sanitario regionale,'';
b) al comma 3 dopo le parole ''finalizzata all'alienazione'' sono inserite le seguenti: '', a titolo oneroso ovvero a titolo gratuito esclusivamente in favore di altra azienda sanitaria locale, azienda ospedaliero-universitaria o IRCCS pubblico del Servizio sanitario regionale''.


Art. 2
Inserimento dell'articolo 55 bis alla l.r. 38/1994


1. Dopo l'articolo 55 della l.r. 38/1994 è inserito il seguente:
''Art. 55 bis
(Alienazione a titolo gratuito di beni patrimoniali)
1. Il Direttore generale provvede al trasferimento a titolo gratuito ad altra azienda sanitaria locale, azienda ospedaliero-universitaria o IRCCS pubblico del Servizio sanitario regionale dei beni patrimoniali disponibili, ovvero di quelli resi disponibili con le procedure di cui all'articolo 54, nel rispetto dei principi e delle procedure di cui alla lettera c) del comma 1 dell'articolo 29 del decreto legislativo 23 giugno 2011, n. 118 (Disposizioni in materia di armonizzazione dei sistemi contabili e degli schemi di bilancio delle regioni, degli enti locali e dei loro organismi, a norma degli articoli 1 e 2 della legge 4 maggio 2009, n. 42).
2. Il provvedimento del Direttore generale di cui al comma 1 costituisce titolo per la trascrizione nei registri immobiliari.''.


Art. 3
Alienazione della proprietà dell'immobile ex P.O. ''D. Cotugno" di Bari e dei beni mobili in esso contenuti


1. Al fine di dotare l'Istituto di ricovero e cura a carattere scientifico (IRCCS) ''Giovanni Paolo II'' di Bari di un patrimonio ai sensi dell'articolo 7 del decreto legislativo 16 ottobre 2003, n. 288 (Riordino della disciplina degli istituti di ricovero e cura a carattere scientifico, a norma dell'articolo 42, comma 1, della L. 16 gennaio 2003, n. 3), la proprietà dell'immobile ex P.O. ''D. Cotugno" sito in Bari alla via O. Flacco, n. 65, e dei beni mobili in esso contenuti è trasferita, a titolo gratuito, dall'Azienda sanitaria locale di Bari al predetto Istituto con le modalità e procedure di cui ai commi 3 e 4.
2. L'alienazione di proprietà di cui al comma 1 è condizionata al mantenimento del carattere scientifico da parte dell'IRCCS non trasformato in Fondazione ''Giovanni Paolo II'' di Bari. In caso di mancata conferma del carattere scientifico del predetto Istituto ovvero di trasformazione dello stesso in Fondazione, l'immobile ex P.O. ''D. Cotugno" di Bari, ivi compresi i beni mobili in esso contenuti, ritorna nella proprietà dell'ASL BA quale ospedale a gestione diretta della stessa.
3. Entro trenta giorni dalla data di entrata in vigore della presente legge, il Direttore generale dell'ASL BA attiva le procedure per l'alienazione della proprietà di cui al comma 1, secondo quanto previsto dagli articoli 52, 53, 54 e 55 della l.r. 38/1994, come integrata e modificata dagli articolo 1 e 2 della presente legge.
4. Effettuata l'alienazione della proprietà, l'IRCCS ''Giovanni Paolo II'' di Bari subentra alla ASL BA nella titolarità di tutti i rapporti giuridici attivi e passivi inerenti l'immobile ex P.O. ''D. Cotugno" di Bari e i beni mobili in esso contenuti.


IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO
(Onofrio Introna)


IL SEGRETARIO GENERALE DEL CONSIGLIO
(Silvana Vernola)


IL DIRIGENTE DEL SERVIZIO ASSEMBLEA E COMMISSIONI CONSILIARI
(Silvana Vernola)


E' estratto del verbale della seduta del 18 giugno 2013 ed è conforme al testo deliberato dal Consiglio regionale.


IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO
(Onofrio Introna)


IL SEGRETARIO GENERALE DEL CONSIGLIO
(Silvana Vernola)


IL DIRIGENTE DEL SERVIZIO ASSEMBLEA E COMMISSIONI CONSILIARI
(Silvana Vernola)



STAMPA QUESTA PAGINA
 
 
 

CONVEGNI ED EVENTI

IL DUBBIO RAZIONALE E LA SUA PROGRESSIVA SCOMPARSA NEL GIUDIZIO PENALE
Roma, 11 luglio 2022, in diretta facebook
11 luglio 2022in diretta facebookIntervengono:Avv. Antonino Galletti, Presidente del Consiglio dell'Ordine ...
FORMAZIONE INTEGRATIVA IN MATERIA DI DIRITTO DELLE RELAZIONI FAMILIARI
Milano, giovedì 15, 22, 29 settembre e 6 ottobre 2022, piattaforma Zoom meeting
4 incontrigiovedì 15, 22, 29 settembre e 6 ottobre 2022 dalle 14.30 alle 18.30 su piattaforma ZoomDestinatariMediatori ...
XXXVI CONVEGNO ANNUALE DELL'ASSOCIAZIONE ITALIANA DEI COSTITUZIONALISTI “LINGUA LINGUAGGI DIRITTI”
Messina e Taormina, giovedì 27, venerdì 28 e sabato 29 ottobre 2022
giovedì 27, venerdì 28 e sabato 29 ottobre 2022Università degli Studi di Messina, Aula Magna Rettorato, ...
LA FORMAZIONE DELL’AVVOCATO DEI GENITORI NEI PROCEDIMENTI MINORILI E DI FAMIGLIA
Napoli, 13 Ottobre 2022, Sala “A. Metafora”
Webinar su piattaforma CISCO WEBEX del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Napoliore 15.00 - 18.00Giovedì ...
     Tutti i CONVEGNI >

LIBRI ED EBOOK

Formulario degli atti notarili 2014
A. Avanzini, L. Iberati, A. Lovato, UTET Giuridica, 2014
Il formulario soddisfa le esigenze pratiche del notaio, poiché consente di individuare, mediante una ...
Trattato di procedura penale
G. Spangher, G. Dean, A. Scalfati, G. Garuti, L. Filippi, L. Kalb, UTET Giuridica
A vent’anni dall’approvazione del nuovo Codice di Procedura Penale, tra vicende occasionali, riforme ...
Guida pratica al Processo Telematico aggiornata al D.L. n. 90/2014
P. Della Costanza, N. Gargano, Giuffrè Editore, 2014
Piano dell'opera- La digitalizzazione dell’avvocatura oltre l’obbligatorietà- Cos’è il processo telematico- ...
Diritto penale delle società
L. D. Cerqua, G. Canzio, L. Luparia, Cedam Editore, 2014
L'opera, articolata in due volumi, analizza approfonditamente i profili sostanziali e processuali del ...
     Tutti i LIBRI >