Aggiornato al con n.40667 documenti

HOME  |  PUBBLICITA'  |  REDAZIONE  |  COPYRIGHT  |  FONTI  |  FAQ   

 

 
 

NORMATIVA
Normativa regionale - Valle d'Aosta

Indietro
Legge Regionale Valle d'Aosta 18 maggio 2021, n. 9
Approvazione del rendiconto generale della Regione autonoma Valle d'Aosta/Vallée d'Aoste e del rendiconto consolidato con il Consiglio regionale per l'esercizio finanziario 2020.
 
(B.U. del 21 maggio 2021, n. 25)


Art. 1

(Approvazione del rendiconto generale della Regione per l'esercizio 2020)

1. In conformità a quanto previsto dall'articolo 63 del decreto legislativo 23 giugno 2011, n. 118 (Disposizioni in materia di armonizzazione dei sistemi contabili e degli schemi di bilancio delle Regioni, degli enti locali e dei loro organismi, a norma degli articoli 1 e 2 della legge 5 maggio 2009, n. 42), è approvato il rendiconto generale della Regione per l'esercizio finanziario 2020 di cui all'Allegato 1, con le seguenti risultanze:

a) gestione della competenza dell'esercizio 2020:

1) il totale delle entrate accertate nell'esercizio 2020 per la competenza propria dello stesso esercizio risulta essere pari a euro 1.484.897.795,63, delle quali sono state riscosse, nell'esercizio 2020, euro 1.339.349.286,22 e sono rimaste da riscuotere, al 31 dicembre 2020, euro 145.548.509,41;

2) il totale delle spese impegnate nell'esercizio 2020 per la competenza propria dello stesso esercizio risulta essere pari a euro 1.382.107.746,19, delle quali sono state pagate, nell'esercizio 2020, euro 1.247.397.714,30 e sono rimaste da pagare, al 31 dicembre 2020, euro 134.710.031,89;

b) gestione dei residui dell'esercizio 2020:

1) i residui attivi dell'esercizio 2019 e dei precedenti, determinati al 1° gennaio 2020, risultano essere pari a euro 236.976.674,16, dei quali sono stati riscossi, nell'esercizio 2020, euro 158.149.851,53, sono stati inviati in economia euro 4.905.744,25 e sono rimasti da riscuotere, al 31 dicembre 2020, euro 73.921.078,38;

2) i residui passivi dell'esercizio 2019 e dei precedenti, determinati al 1° gennaio 2020, risultano essere pari a euro 125.135.496,05, dei quali sono stati pagati, nell'esercizio 2020, euro 86.968.382,94, sono stati inviati in economia euro 13.712.931,55 e sono rimasti da pagare, al 31 dicembre 2020, euro 24.454.181,56;

3) il totale complessivo dei residui attivi risultanti al 31 dicembre 2020 è determinato in euro 219.469.587,79;

4) il totale complessivo dei residui passivi risultanti al 31 dicembre 2020 è determinato in euro 159.164.213,45;

c) fondo pluriennale vincolato in spesa:

1) il fondo pluriennale vincolato in spesa al 31 dicembre 2020 ammonta ad euro 214.235.499,09, di cui euro 24.401.945,54 di parte corrente ed euro 189.833.553,55 di parte capitale;

d) gestione di cassa:

1) il fondo di cassa, al 1° gennaio 2020, risultava pari a euro 426.048.316,98; le riscossioni effettuate nel corso dell'esercizio sono state pari a euro 1.497.499.137,75 e i pagamenti pari a euro 1.334.366.097,24; la situazione di cassa alla chiusura dell'esercizio 2020 è determinata in euro 589.181.357,49;

e) risultato di amministrazione:

1) il risultato di amministrazione, al 31 dicembre 2020, è pari ad euro 435.251.232,74; la quota accantonata nel risultato di amministrazione ammonta a euro 102.807.634,36, mentre la quota vincolata ammonta a euro 131.372.233,05; per effetto degli accantonamenti e dei vincoli, l'avanzo di amministrazione disponibile al 31 dicembre 2020 è pari a euro 201.071.365,33;

f) risultati della gestione economico-patrimoniale:

1) lo stato patrimoniale al 31 dicembre 2020, derivante dalle risultanze della gestione economico-patrimoniale, adottata ai fini conoscitivi ai sensi dell'articolo 2 del d.lgs. 118/2011, è approvato nelle seguenti risultanze finali:

totale dell'attivo euro 4.616.103.733,60;

totale del passivo euro 4.616.103.733,60;

di cui patrimonio netto euro 3.315.032.954,30;

2) il conto economico dell'esercizio è approvato con un risultato economico positivo di euro 158.884.720,44.


Art. 2

(Approvazione del rendiconto consolidato Giunta regionale-Consiglio regionale per l'esercizio 2020)

1. Ai sensi degli articoli 11, commi 8 e 9, e 63, comma 3, del d.lgs. 118/2011, è approvato il rendiconto consolidato per l'esercizio finanziario 2020, comprensivo del conto del bilancio, del conto economico e dello stato patrimoniale della Giunta regionale-Consiglio regionale di cui all'Allegato 2.


Art. 3

(Regolarizzazioni contabili di chiusura dell'esercizio 2020)

1. Ai sensi di quanto previsto dal punto 5.4.13 dell'allegato 4/2 (Principio contabile applicato concernente la contabilità finanziaria) del d.lgs. 118/2011, in relazione a cancellazioni avvenute nel corso dell'esercizio 2020 per l'importo di euro 121.409,60 relative ad impegni imputati ad esercizi successivi al 2020 e finanziati dal fondo pluriennale vincolato iscritto in entrata, si è proceduto alla riduzione del fondo pluriennale vincolato di spesa per il medesimo importo, il cui valore complessivo risulta pertanto essere quello determinato dall'articolo 1, comma 1, lettera c).


Art. 4

(Pubblicazione del rendiconto generale e del rendiconto consolidato)

1. Ai sensi dell'articolo 66 del d.lgs. 118/2011, il rendiconto generale della Regione e il rendiconto consolidato sono pubblicati integralmente nell'apposita sezione dedicata ai bilanci del sito istituzionale della Regione. Un estratto dei rendiconti, contenente il testo di legge e i seguenti prospetti, è pubblicato nel Bollettino ufficiale della Regione:

a) quadro generale riassuntivo;

b) riepilogo generale delle entrate;

c) riepilogo generale delle spese per missioni;

d) riepilogo generale delle spese per titoli;

e) prospetto equilibri di bilancio;

f) prospetto dimostrativo del risultato di amministrazione;

g) conto economico;

h) stato patrimoniale attivo e passivo.


Art. 5

(Dichiarazione d'urgenza)

1. La presente legge è dichiarata urgente ai sensi dell'articolo 31, comma terzo, dello Statuto speciale per la Valle d'Aosta ed entra in vigore il giorno successivo a quello della sua pubblicazione nel Bollettino ufficiale della Regione.


STAMPA QUESTA PAGINA
 
 
 

CONVEGNI ED EVENTI

Groups of Companies in the European Company Law - Annullato
Milano, 17 aprile 2020, Università degli Studi di Milano Sala Napoleonica
ore 09:00Sala Napoleonica - Sant'Antoniovia Sant'Antonio, 10/12, 20122 MilanoIl diritto d’impresa nell’Unione ...
I segreti dell’ex cliente (conferimento dell’incarico art 23) aspetto deontologici e disciplinari
Napoli, 21 gennaio 2020, nuovo palazzo di giustizia di Napoli
ore 11,00 - 13,30 - sala MetaforaSaluti istituzionaliAvv. Antonio tafuriPresidente dell’ordine degli ...
XXXIV Convegno annuale dell'Associazione Italiana dei Costituzionalisti
Bergamo, venerdì 15 e sabato 16 novembre 2019
Eguaglianza e discriminazioni nell’epoca contemporaneaPrima sessione: Discriminazioni di genereVenerdì ...
Il rapporto di lavoro dopo il Jobs Act: un mosaico di discipline
Roma, 9-16-23-30 ottobre 2015 e 6-13 novembre 2015, Teatro Manzoni
Venerdì 9 ottobre 2015 “Il contratto a tutele crescenti” Prof. Avv. Arturo MARESCA, Ordinario di Diritto ...
     Tutti i CONVEGNI >

LIBRI ED EBOOK

Diritto penale delle società
L. D. Cerqua, G. Canzio, L. Luparia, Cedam Editore, 2014
L'opera, articolata in due volumi, analizza approfonditamente i profili sostanziali e processuali del ...
Trattato di procedura penale
G. Spangher, G. Dean, A. Scalfati, G. Garuti, L. Filippi, L. Kalb, UTET Giuridica
A vent’anni dall’approvazione del nuovo Codice di Procedura Penale, tra vicende occasionali, riforme ...
Guida pratica al Processo Telematico aggiornata al D.L. n. 90/2014
P. Della Costanza, N. Gargano, Giuffrè Editore, 2014
Piano dell'opera- La digitalizzazione dell’avvocatura oltre l’obbligatorietà- Cos’è il processo telematico- ...
Atti e procedure della Polizia municipale
E. Fiore, Maggioli Editore, 2014
Il manuale insegna ad individuare le corrette procedure per l'accertamento degli illeciti sia amministrativi ...
     Tutti i LIBRI >