Aggiornato al con n.41078 documenti

HOME  |  PUBBLICITA'  |  REDAZIONE  |  COPYRIGHT  |  FONTI  |  FAQ   

 

 
 

NORMATIVA
Normativa regionale - Sicilia

Indietro
Legge regionale Sicilia 4 novembre 2011 n 24
Misure urgenti e straordinarie per il rilancio e per il superamento della crisi dell’area industriale di Termini Imerese. Modifiche all’articolo 128 della legge regionale 12 maggio 2010, n. 11.
 

Regione Siciliana L’Assemblea Regionale Siciliana
ha approvato


Il Presidente regionale
promulga la seguente legge

ARTICOLO 1
Regime di garanzia ad hoc


1. La Regione è autorizzata ad intervenire in favore delle imprese che realizzino programmi di investimento destinati alla riqualificazione dell’area industriale di Termini Imerese nonché progetti di sviluppo e riqualificazione produttiva promossi dalle imprese già operanti nell’area, per gli effetti dell’Accordo di Programma sottoscritto con il Ministero dello sviluppo economico in data 16 febbraio 2011, mediante la concessione di garanzie ad hoc a norma del punto 3 della Comunicazione della Commissione sull’applicazione degli articoli 87 e 88 del trattato CE agli aiuti di Stato concessi sotto forma di garanzie (2008/C 155/02).
2. La gestione degli interventi di cui al presente articolo, nel
della normativa comunitaria, può essere affidata a società o enti, anche partecipati dalla Regione, in possesso dei necessari requisiti tecnici e organizzativi.
3. Agli scopi di cui al presente articolo si provvede nell’ambito della dotazione finanziaria regionale destinata agli interventi di cui all’articolo 6, comma 1, lettera b) dell’Accordo di Programma sottoscritto con il Ministero dello sviluppo economico in data 16 febbraio 2011, nella misura di 100.000 migliaia di euro.
4. Con decreto del Presidente della Regione, su proposta dell’Assessore regionale per l’economia, di concerto con l’Assessore regionale per le attività produttive, previa delibera della Giunta regionale, da emanarsi entro trenta giorni dalla data di entrata in vigore della presente legge, sono disciplinate le modalità di attuazione del presente articolo.
5. L’Assessore regionale per le attività produttive ogni tre mesi riferisce all’Assemblea regionale siciliana sullo stato di attuazione della presente legge.

ARTICOLO 2
Modifiche all’articolo 128 della legge regionale 12 maggio2010, n. 11


1. L’applicazione dei principi settoriali e dei connessi criteri e modalità procedurali, determinati dall’articolo 128 della legge regionale 12 maggio 2010, n. 11, decorre dall’1 gennaio 2012.
2. All’articolo 128 della legge regionale 12 maggio 2010, n. 11, sono apportate le seguenti modifiche:
a) la lettera b) del comma 4 è sostituita dalla seguente:
b) la mancata presentazione del rendiconto delle spese effettuate nei termini di cui al comma 7 comporta la revoca del provvedimento di concessione con la conseguente restituzione delle somme già erogate, nonché l’esclusione dal finanziamento per l’anno successivo. La presentazione del rendiconto è condizione per l’erogazione del saldo.’;
b) al comma 7 le parole entro il 28 febbraio dell’anno seguente a quello cui si riferisce il contributo, e relativamente all’attività programmata in tale periodo,’ sono sostituite dalle seguenti: contestualmente alla presentazione dei bilanci consuntivi per l’anno precedente, in coerenza con l’attività programmata per l’anno di riferimento’;
c) al punto 2) del comma 7 dopo 1a parola svolta’ sono inserite le seguenti: alla data di approvazione dei bilanci consuntivi’.

ARTICOLO 3
Norma finale


1. La presente legge sarà pubblicata nella Gazzetta ufficiale della Regione siciliana.
2. E’ fatto obbligo a chiunque spetti di osservarla e di farla osservare



STAMPA QUESTA PAGINA
 
 
 

CONVEGNI ED EVENTI

IL DUBBIO RAZIONALE E LA SUA PROGRESSIVA SCOMPARSA NEL GIUDIZIO PENALE
Roma, 11 luglio 2022, in diretta facebook
11 luglio 2022in diretta facebookIntervengono:Avv. Antonino Galletti, Presidente del Consiglio dell'Ordine ...
FORMAZIONE INTEGRATIVA IN MATERIA DI DIRITTO DELLE RELAZIONI FAMILIARI
Milano, giovedì 15, 22, 29 settembre e 6 ottobre 2022, piattaforma Zoom meeting
4 incontrigiovedì 15, 22, 29 settembre e 6 ottobre 2022 dalle 14.30 alle 18.30 su piattaforma ZoomDestinatariMediatori ...
XXXVI CONVEGNO ANNUALE DELL'ASSOCIAZIONE ITALIANA DEI COSTITUZIONALISTI “LINGUA LINGUAGGI DIRITTI”
Messina e Taormina, giovedì 27, venerdì 28 e sabato 29 ottobre 2022
giovedì 27, venerdì 28 e sabato 29 ottobre 2022Università degli Studi di Messina, Aula Magna Rettorato, ...
LA FORMAZIONE DELL’AVVOCATO DEI GENITORI NEI PROCEDIMENTI MINORILI E DI FAMIGLIA
Napoli, 13 Ottobre 2022, Sala “A. Metafora”
Webinar su piattaforma CISCO WEBEX del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Napoliore 15.00 - 18.00Giovedì ...
     Tutti i CONVEGNI >

LIBRI ED EBOOK

Diritto penale delle società
L. D. Cerqua, G. Canzio, L. Luparia, Cedam Editore, 2014
L'opera, articolata in due volumi, analizza approfonditamente i profili sostanziali e processuali del ...
Trattato di procedura penale
G. Spangher, G. Dean, A. Scalfati, G. Garuti, L. Filippi, L. Kalb, UTET Giuridica
A vent’anni dall’approvazione del nuovo Codice di Procedura Penale, tra vicende occasionali, riforme ...
Atti e procedure della Polizia municipale
E. Fiore, Maggioli Editore, 2014
Il manuale insegna ad individuare le corrette procedure per l'accertamento degli illeciti sia amministrativi ...
Formulario degli atti notarili 2014
A. Avanzini, L. Iberati, A. Lovato, UTET Giuridica, 2014
Il formulario soddisfa le esigenze pratiche del notaio, poiché consente di individuare, mediante una ...
     Tutti i LIBRI >