Aggiornato al con n.40153 documenti

HOME  |  PUBBLICITA'  |  REDAZIONE  |  COPYRIGHT  |  FONTI  |  FAQ   

 

 
 

NORMATIVA
Normativa regionale - Marche

Indietro
Legge Regionale Marche 5 marzo 2020, n. 8
Incorporazione del Comune di Monteciccardo nel Comune di Pesaro
 
(B.U. 12 marzo 2020, n. 23)


Art. 1
(Istituzione)

1. Il Comune di Monteciccardo, in Provincia di Pesaro - Urbino, è incorporato nel contermine Comune di Pesaro, a decorrere dalla data di cui al comma 1 dell'articolo 5.
2. Il territorio del Comune di Pesaro, incorporante, è costituito dai territori appartenenti ai Comuni di Monteciccardo e di Pesaro alla data dell'incorporazione.


Art. 2
(Partecipazione e decentramento)

1. In seguito all'incorporazione, lo Statuto del Comune di Pesaro assicura adeguate forme di partecipazione e di decentramento dei servizi nel territorio del comune incorporato.
2. Ai fini di cui al comma 1, lo Statuto del Comune di Pesaro prevede l'istituzione del Municipio di Monteciccardo.
3. Lo Statuto e il regolamento del Comune di Pesaro disciplinano l'organizzazione e le funzioni del municipio di cui al comma 2 e possono altresì prevedere organi eletti a suffragio universale diretto. Si applicano agli amministratori del municipio le norme previste per gli amministratori dei Comuni con pari popolazione.


Art. 3
(Trasferimento di funzioni e successione nei rapporti)

1. In seguito all'incorporazione, le funzioni regionali già conferite al Comune di Monteciccardo sono trasferite al Comune di Pesaro.
2. Il Comune di Pesaro subentra nella titolarità delle posizioni e dei rapporti giuridici attivi e passivi relativi al Comune incorporato e, in particolare:
a) i beni demaniali e patrimoniali del Comune di Monteciccardo sono trasferiti rispettivamente al demanio e al patrimonio del Comune di Pesaro;
b) il personale del Comune di Monteciccardo è trasferito al Comune di Pesaro ai sensi dell'articolo 2112 del codice civile.
3. Il trasferimento del personale di cui alla lettera b) del comma 2 è effettuato nell'osservanza delle procedure di informazione e di consultazione di cui ai commi 1, 2, 3 e 4 dell'articolo 47 della legge 29 dicembre 1990, n. 428 (Disposizioni per l'adempimento di obblighi derivanti dall'appartenenza dell'Italia alle Comunità europee - Legge comunitaria per il 1990).


Art. 4
(Benefici per il Comune incorporante)

1. Il Comune di Pesaro, per dieci anni a decorrere dalla data di incorporazione di cui al comma 1 dell'articolo 5:
a) ha priorità nei programmi e nei provvedimenti regionali di settore che prevedono contributi a favore degli enti locali;
b) è equiparato a un'unione dei Comuni o ai Comuni associati ai fini dell'accesso a contributi previsti da programmi e provvedimenti regionali di settore riservati alle forme associative dei Comuni.


Art. 5
(Norme transitorie e finali)

1. L'incorporazione di cui al comma 1 dell'articolo 1, decorre dal 1° gennaio 2021, salvo che la Giunta regionale stabilisca con propria deliberazione, su conforme richiesta dei competenti organi dei Comuni interessati, una data anteriore.
2. A decorrere dalla data di cui al comma 1:
a) il Comune di Monteciccardo è estinto e gli organi di governo e di revisione contabile decadono;
b) il territorio del Comune di Monteciccardo è amministrato dagli organi in carica presso il Comune di Pesaro, fino alla scadenza del loro incarico.
3. Gli strumenti urbanistici dei due Comuni, vigenti alla data di incorporazione di cui al comma 1, restano in vigore fino all'approvazione, successiva a tale data, degli strumenti urbanistici da parte del Comune di Pesaro.
4. I regolamenti adottati dal Comune di Monteciccardo continuano ad applicarsi fino alla data di adeguamento dei regolamenti concernenti le funzioni e i servizi destinati al territorio del Comune di Pesaro come definito al comma 2 dell'articolo 1.


Art. 6
(Invarianza finanziaria)

1. Dall'applicazione di questa legge non derivano oneri a carico del bilancio della Regione.


Art. 7
(Dichiarazione d'urgenza)

1. Questa legge è dichiarata urgente ed entra in vigore il giorno successivo a quello della sua pubblicazione nel Bollettino ufficiale della Regione.


STAMPA QUESTA PAGINA
 
 
 

CONVEGNI ED EVENTI

Groups of Companies in the European Company Law - Annullato
Milano, 17 aprile 2020, Università degli Studi di Milano Sala Napoleonica
ore 09:00Sala Napoleonica - Sant'Antoniovia Sant'Antonio, 10/12, 20122 MilanoIl diritto d’impresa nell’Unione ...
I segreti dell’ex cliente (conferimento dell’incarico art 23) aspetto deontologici e disciplinari
Napoli, 21 gennaio 2020, nuovo palazzo di giustizia di Napoli
ore 11,00 - 13,30 - sala MetaforaSaluti istituzionaliAvv. Antonio tafuriPresidente dell’ordine degli ...
XXXIV Convegno annuale dell'Associazione Italiana dei Costituzionalisti
Bergamo, venerdì 15 e sabato 16 novembre 2019
Eguaglianza e discriminazioni nell’epoca contemporaneaPrima sessione: Discriminazioni di genereVenerdì ...
Il rapporto di lavoro dopo il Jobs Act: un mosaico di discipline
Roma, 9-16-23-30 ottobre 2015 e 6-13 novembre 2015, Teatro Manzoni
Venerdì 9 ottobre 2015 “Il contratto a tutele crescenti” Prof. Avv. Arturo MARESCA, Ordinario di Diritto ...
     Tutti i CONVEGNI >

LIBRI ED EBOOK

Diritto penale delle società
L. D. Cerqua, G. Canzio, L. Luparia, Cedam Editore, 2014
L'opera, articolata in due volumi, analizza approfonditamente i profili sostanziali e processuali del ...
Trattato di procedura penale
G. Spangher, G. Dean, A. Scalfati, G. Garuti, L. Filippi, L. Kalb, UTET Giuridica
A vent’anni dall’approvazione del nuovo Codice di Procedura Penale, tra vicende occasionali, riforme ...
Guida pratica al Processo Telematico aggiornata al D.L. n. 90/2014
P. Della Costanza, N. Gargano, Giuffrè Editore, 2014
Piano dell'opera- La digitalizzazione dell’avvocatura oltre l’obbligatorietà- Cos’è il processo telematico- ...
Atti e procedure della Polizia municipale
E. Fiore, Maggioli Editore, 2014
Il manuale insegna ad individuare le corrette procedure per l'accertamento degli illeciti sia amministrativi ...
     Tutti i LIBRI >