Aggiornato al con n.40534 documenti

HOME  |  PUBBLICITA'  |  REDAZIONE  |  COPYRIGHT  |  FONTI  |  FAQ   

 

 
 

NORMATIVA
Normativa regionale - Basilicata

Indietro
Legge Regionale Basilicata 12 marzo 2021, n. 8
Rendiconto generale per l'esercizio finanziario della regione Basilicata - adeguamento alla decisione n. 42/2020 pari della sezione regionale di controllo della corte dei conti di Basilicata
 
Bollettino Ufficiale n. 19 (Speciale) del 13 marzo 2021


Art. 1

Rendiconto generale

Il rendiconto generale della Regione Basilicata, redatto ai sensi delle disposizioni di cui al decreto legislativo n. 118/2011 e successive modificazioni e integrazioni, alla chiusura dell'esercizio finanziario 2018 è approvato con le risultanze indicate negli articoli seguenti.

Art. 2

Stanziamenti dell'esercizio 2018

Previsioni iniziali di competenza (a pareggio) € 3.604.333.204,16

Variazioni di competenza + € 54.868.916,72


Previsioni definitive di competenza € 3.659.202.120,88


Previsioni iniziali di cassa (in entrata) € 5.131.945.980,34

Variazioni di cassa ( in entrata) - € 749.300.956,11


Previsioni finali di cassa (in entrata) € 4.382.645.024,23


Previsioni iniziali di cassa (in spesa) € 4.517.035.991,76

Variazioni di cassa (in spesa) - € 302.441.234,11


Previsioni finali di cassa (in spesa) € 4.214.594.757,65

Art. 3

Avanzo iniziale e fondo pluriennale vincolato d'entrata


Avanzo al 01.01.2018 € 69.916.564,99

Fondo pluriennale vincolato in entrata € 211.482.874,31


Art. 4

Fondo pluriennale vincolato in spesa


Il fondo pluriennale vincolato in spesa al 31.12.2018 è quantificabile in € 260.113.386,45.


Art. 5

Entrate di competenza dell'esercizio 2018


Le entrate accertate per la competenza dell'esercizio 2018, ammontano a complessivi € 2.275.485.382,89, le riscossioni risultano pari a € 1.550.865.532,81; i residui attivi della gestione competenza ammontano a € 724.619.850,08.


Art. 6

Spese di competenza dell'esercizio 2018

Le spese impegnate per la competenza dell'esercizio 2018 ammontano a € 2.189.014.758,17, i pagamenti sono pari a € 1.820.823.417,05, i residui passivi della gestione competenza ammontano a € 368.191.341,12.

Art. 7

Residui attivi antecedenti all'esercizio 2018

I residui attivi iniziali provenienti dagli esercizi antecedenti al 2018, ammontavano ad € 988.899.547,31, dei quali nel corso della gestione sono stati riscossi € 378.221.402,71, sono stati oggetto di cancellazione € 10.055.847,82 e di maggiore incasso € 206,23. L'ammontare complessivo di residui attivi provenienti dalle gestioni antecedenti al 2018 ancora conservati nel conto del bilancio, al 31 dicembre 2018, ammonta a € 600.622.503.01.

Art. 8

Residui passivi antecedenti all'esercizio 2018

I residui passivi iniziali provenienti dagli esercizi antecedenti al 2018, ammontavano ad € 556.971.348,84, dei quali nell'esercizio 2018 sono stati pagati € 246.235.015,13 e sono stati oggetto di cancellazione € 7.132.592,16.

L'ammontare complessivo di residui passivi provenienti dalle gestioni precedenti ancora conservati nel conto del bilancio, al 31 dicembre 2018, ammonta ad € 303.603.741,55.

Art. 9

Residui attivi alla chiusura dell'esercizio 2018

I residui attivi alla chiusura dell'esercizio 2018 risultano complessivamente stabiliti nelle seguenti somme:

- somme rimaste da riscuotere sulle entrate accertate

per la competenza propria dell'esercizio 2018 (art.5) € 724.619.850,08

- somme rimaste da riscuotere sui residui degli

esercizi antecedenti al 2018 (art.7) € 600.622.503,01

Totale Residui attivi al 31.12.2018 € 1.325.242.353,09


Art. 10

Residui passivi alla chiusura dell'esercizi0 2018

I residui passivi alla chiusura dell'esercizio 2018 risultano complessivamente stabiliti nelle seguenti somme:

- somme rimaste da pagare per spese impegnate per

la competenza propria dell'esercizio 2018 (art.6) € 368.191.341,12

- somme rimaste da pagare sui residui degli

esercizi antecedenti al 2018 (art.8) € 303.603.741,55

- Totale Residui passivi al 31.12.2018 € 671.795.082,67




Art. 11

Situazione di cassa

La situazione di cassa dell'esercizio 2018 è determinata come segue:


- Fondo di cassa al 01.01.2018 € 309.174.654,96

- Riscossioni dell'esercizio 2018

in conto residui € 378.221.402,71

in conto competenza € 1.550.865.532,81


Totale riscossioni € 1.929.086.935,52


- da Pagamenti dell'esercizio 2018

in conto residui € 246.235.015,13

in conto competenza € 1.820.823.417,05


Totale pagamenti € 2.067.058.432,18

- Fondo di cassa al 31.12.2018 € 171.203.158,30


Art. 12

Risultato di amministrazione

Ai sensi del decreto legislativo 23 giugno 2011, n. 118 e s.m.i. ''Disposizioni in materia di armonizzazione dei sistemi contabili e degli schemi di bilancio delle Regioni, degli enti locali e dei loro organismi'', il risultato di amministrazione al 31 dicembre 2018 è quantificato in € 564.537.042,27 come risulta dai seguenti dati:


- Fondo di cassa al 31.12.2018 € 171.203.158,30

- Residui attivi alla chiusura dell'esercizio 2018 € 1.325.242.353,09

- Residui passivi al 31.12.2018 € 671.795.082,67


- Fondo Pluriennale vincolato al 31.12.2018 € 260.113.386,45

- Avanzo di amministrazione al 31.12.2018 € 564.537.042,27

- Parte accantonata € 84.903.924,51

- Parte vincolata € 521.391.609,27

- disavanzo accertato al 31 dicembre 2018 € -41.758.491,51

di cui:

disavanzo derivante dall'esercizio 2017 € - 20.717.822,14

disavanzo derivante dall'esercizio 2018 € - 21.040.669,37


Art. 13

Conto economico

E' approvato il conto economico come da allegato n. 8 alla presente legge.


Art. 14

Conto del patrimonio

E' approvato il conto del patrimonio come da allegato n. 9 alla presente legge.


Art. 15

Dichiarazione di urgenza


La presente legge è dichiarata urgente ed entra in vigore il giorno della sua pubblicazione sul Bollettino Ufficiale della Regione.

La presente legge regionale sarà pubblicata nel Bollettino Ufficiale della Regione. E' fatto obbligo a chiunque spetti di osservarla e farla osservare come legge della Regione Basilicata.


NOTE:

(1) VEDI: tutti gli allegati sono stati pubblicati sul Bollettino Ufficiale n. 19 (Speciale) del 13 marzo 2021.


STAMPA QUESTA PAGINA
 
 
 

CONVEGNI ED EVENTI

Groups of Companies in the European Company Law - Annullato
Milano, 17 aprile 2020, Università degli Studi di Milano Sala Napoleonica
ore 09:00Sala Napoleonica - Sant'Antoniovia Sant'Antonio, 10/12, 20122 MilanoIl diritto d’impresa nell’Unione ...
I segreti dell’ex cliente (conferimento dell’incarico art 23) aspetto deontologici e disciplinari
Napoli, 21 gennaio 2020, nuovo palazzo di giustizia di Napoli
ore 11,00 - 13,30 - sala MetaforaSaluti istituzionaliAvv. Antonio tafuriPresidente dell’ordine degli ...
XXXIV Convegno annuale dell'Associazione Italiana dei Costituzionalisti
Bergamo, venerdì 15 e sabato 16 novembre 2019
Eguaglianza e discriminazioni nell’epoca contemporaneaPrima sessione: Discriminazioni di genereVenerdì ...
Il rapporto di lavoro dopo il Jobs Act: un mosaico di discipline
Roma, 9-16-23-30 ottobre 2015 e 6-13 novembre 2015, Teatro Manzoni
Venerdì 9 ottobre 2015 “Il contratto a tutele crescenti” Prof. Avv. Arturo MARESCA, Ordinario di Diritto ...
     Tutti i CONVEGNI >

LIBRI ED EBOOK

Diritto penale delle società
L. D. Cerqua, G. Canzio, L. Luparia, Cedam Editore, 2014
L'opera, articolata in due volumi, analizza approfonditamente i profili sostanziali e processuali del ...
Formulario degli atti notarili 2014
A. Avanzini, L. Iberati, A. Lovato, UTET Giuridica, 2014
Il formulario soddisfa le esigenze pratiche del notaio, poiché consente di individuare, mediante una ...
Guida pratica al Processo Telematico aggiornata al D.L. n. 90/2014
P. Della Costanza, N. Gargano, Giuffrè Editore, 2014
Piano dell'opera- La digitalizzazione dell’avvocatura oltre l’obbligatorietà- Cos’è il processo telematico- ...
Trattato di procedura penale
G. Spangher, G. Dean, A. Scalfati, G. Garuti, L. Filippi, L. Kalb, UTET Giuridica
A vent’anni dall’approvazione del nuovo Codice di Procedura Penale, tra vicende occasionali, riforme ...
     Tutti i LIBRI >