Aggiornato al con n.41351 documenti

HOME  |  PUBBLICITA'  |  REDAZIONE  |  COPYRIGHT  |  FONTI  |  FAQ   

 

 
 

NORMATIVA
Normativa regionale - Marche

Indietro
Legge regionale 26 giugno 2008, n. 16
Valutazione degli interventi di ricerca, sviluppo innovazione e trasferimento tecnologico
 
Il Consiglio regionale ha approvato.
IL PRESIDENTE DELLA GIUNTA REGIONALE

Promulga la seguente legge

ARTICOLO 1
(Organismi di valutazione)

1. Per la valutazione degli aspetti specialistici e dei risultati attesi dagli interventi relativi alla ricerca, allo sviluppo, all’innovazione e al trasferimento tecnologico delle imprese, la Regione può conferire incarichi ad esperti in possesso dei necessari requisiti di professionalità, competenza ed imparzialità, anche operanti nell’ambito di commissioni appositamente costituite.
2. Gli esperti di cui al comma 1 sono scelti da un apposito elenco formato mediante avviso pubblico e sono nominati con decreto del dirigente della struttura regionale competente.
3. La Giunta regionale, previo parere della Commissione assembleare competente, determina i criteri e le modalità per la formazione dell’elenco e per la determinazione dei compensi da corrispondere. I rimborsi spese sono determinati ai sensi della legge regionale 2 agosto 1984, n. 20 (Disciplina delle indennità spettanti agli amministratori degli enti pubblici operanti in materia di competenza regionale e ai componenti di commissioni, collegi e comitati istituiti dalla Regione o operanti nell’ambito dell’amministrazione regionale).

ARTICOLO 2
(Norma transitoria)

1. Per i bandi emanati alla data di entrata in vigore della presente legge, gli esperti sono scelti dall’albo del Ministero dell’università e della ricerca di cui all’articolo 7, comma 1, del decreto legislativo 27 luglio 1999, n. 297 (Riordino della disciplina e snellimento delle procedure per il sostegno della ricerca scientifica e tecnologica, per la diffusione delle tecnologie, per la mobilità dei ricercatori) o devono essere iscritti nell’elenco dei valutatori dell’Unione europea per il settimo programma quadro per le attività di ricerca, sviluppo tecnologico e dimostrazione (2007/2013).
I compensi sono determinati con riferimento a quelli corrisposti dal Ministero medesimo per analoghe attività con un massimo per esperto di euro 500,00 a progetto valutato.

ARTICOLO 3
(Disposizione finanziaria)

1. L’entità delle risorse destinate al finanziamento degli interventi previsti dall’articolo 1 della presente legge verrà stabilita, a decorrere dal 2009, con le leggi finanziarie nel rispetto degli equilibri di bilancio.
2. Per la realizzazione di quanto previsto dall’articolo 2, per l’anno 2008 è autorizzata la spesa di euro 100.000,00.
3. Alla copertura degli oneri previsti dal comma 2 si provvede mediante l’impiego delle somme già iscritte nel bilancio di previsione 2008 dell’UPB 3.14.01.

ARTICOLO 4
(Dichiarazione d’urgenza)

1. La presente legge è dichiarata urgente ed entra in vigore il giorno successivo a quello della sua pubblicazione nel Bollettino ufficiale della Regione.

Formula Finale:
La presente legge è pubblicata nel Bollettino Ufficiale della Regione. E’ fatto obbligo a chiunque spetti di osservarla e farla osservare come legge della regione Marche.
Data ad Ancona, addì 26 giugno 2008.


STAMPA QUESTA PAGINA
 
 
 

CONVEGNI ED EVENTI

IL DUBBIO RAZIONALE E LA SUA PROGRESSIVA SCOMPARSA NEL GIUDIZIO PENALE
Roma, 11 luglio 2022, in diretta facebook
11 luglio 2022in diretta facebookIntervengono:Avv. Antonino Galletti, Presidente del Consiglio dell'Ordine ...
FORMAZIONE INTEGRATIVA IN MATERIA DI DIRITTO DELLE RELAZIONI FAMILIARI
Milano, giovedì 15, 22, 29 settembre e 6 ottobre 2022, piattaforma Zoom meeting
4 incontrigiovedì 15, 22, 29 settembre e 6 ottobre 2022 dalle 14.30 alle 18.30 su piattaforma ZoomDestinatariMediatori ...
XXXVI CONVEGNO ANNUALE DELL'ASSOCIAZIONE ITALIANA DEI COSTITUZIONALISTI “LINGUA LINGUAGGI DIRITTI”
Messina e Taormina, giovedì 27, venerdì 28 e sabato 29 ottobre 2022
giovedì 27, venerdì 28 e sabato 29 ottobre 2022Università degli Studi di Messina, Aula Magna Rettorato, ...
LA FORMAZIONE DELL’AVVOCATO DEI GENITORI NEI PROCEDIMENTI MINORILI E DI FAMIGLIA
Napoli, 13 Ottobre 2022, Sala “A. Metafora”
Webinar su piattaforma CISCO WEBEX del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Napoliore 15.00 - 18.00Giovedì ...
     Tutti i CONVEGNI >

LIBRI ED EBOOK

Diritto penale delle società
L. D. Cerqua, G. Canzio, L. Luparia, Cedam Editore, 2014
L'opera, articolata in due volumi, analizza approfonditamente i profili sostanziali e processuali del ...
Trattato di procedura penale
G. Spangher, G. Dean, A. Scalfati, G. Garuti, L. Filippi, L. Kalb, UTET Giuridica
A vent’anni dall’approvazione del nuovo Codice di Procedura Penale, tra vicende occasionali, riforme ...
Guida pratica al Processo Telematico aggiornata al D.L. n. 90/2014
P. Della Costanza, N. Gargano, Giuffrè Editore, 2014
Piano dell'opera- La digitalizzazione dell’avvocatura oltre l’obbligatorietà- Cos’è il processo telematico- ...
Guida pratica all'arbitrato
E. M. Cerea, Giuffrè Editore, 2014
Piano dell'opera- Giurisdizione, competenza e sede dell’arbitrato: premessa di costituzionalità e conseguenti ...
     Tutti i LIBRI >