Aggiornato al con n.40616 documenti

HOME  |  PUBBLICITA'  |  REDAZIONE  |  COPYRIGHT  |  FONTI  |  FAQ   

 

 
 

NORMATIVA
Normativa nazionale - Decreti - Governo - D.M.

Indietro
Decreto del Ministero della Economia e delle Finanze 3 agosto 2017
Revoca, nei confronti di taluni enti beneficiari, dei contributi attribuiti con i decreti 1° marzo 2006 e 7 marzo 2006.
 
IL MINISTRO DELL'ECONOMIA E DELLE FINANZE

Vista la legge 30 dicembre 2004, n. 311, concernente Ă‚«Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato (legge finanziaria 2005);
Visti, in particolare, i commi 28 e 29 dell'art. 1 della suddetta legge finanziaria con i quali e' stata autorizzata la concessione di contributi statali al finanziamento di interventi diretti a tutelare l'ambiente e i beni culturali, e comunque a promuovere lo sviluppo economico e sociale del territorio, da destinare agli enti individuati con decreto del Ministro dell'economia e delle finanze in coerenza con apposito atto di indirizzo parlamentare;
Visto l'art. 11-bis, comma 1, del decreto-legge 30 settembre 2005, n. 203, convertito, con modificazioni, dalla legge 2 dicembre 2005, n. 248, come modificato dall'art. 1, comma 575, secondo periodo, della legge 23 dicembre 2005, n. 266 (L.F. 2006), con il quale e' stata autorizzata la concessione di ulteriori contributi statali per il finanziamento degli interventi di cui all'art. 1, comma 28, della legge n. 311/2004 e successive modificazioni;
Visto il decreto del Ministro dell'economia e delle finanze del 18 marzo 2005, n. 0021283, pubblicato nel supplemento ordinario n. 49 della Gazzetta Ufficiale n. 68 del 23 marzo 2005, con il quale, in coerenza con l'atto di indirizzo attuativo del citato comma 29, come concordato dalle Commissioni Bilancio della Camera dei deputati e del Senato, sono stati individuati gli enti beneficiari dei contributi statali recati per gli anni 2005, 2006 e 2007 e le relative modalita' di erogazione;
Visto il decreto del Ministro dell'economia e delle finanze 1° marzo 2006, n. 0014004, pubblicato nel supplemento ordinario n. 53 alla Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana n. 56 dell'8 marzo 2006, con il quale, in coerenza con l'atto di indirizzo parlamentare della Commissione Bilancio della Camera dei deputati e del Senato, sono stati individuati gli enti beneficiari dei contributi statali recati per l'anno 2005 dall'art. 11-bis, comma 1, del citato decreto-legge 30 settembre 2005, n. 203, tra i quali la Parrocchia Santa Maria Assunta del Comune di Martignacco (UD) compresa nell'elenco allegato al n. 788 per la realizzazione dell'intervento denominato Ă‚«Lavori di restauro architettonico e consolidamento statico della ex Chiesa Parrocchiale di Santa Maria MaggioreĂ‚» per l'importo di € 460.000,00;
Visto il decreto del Ministro dell'economia e delle finanze del 7 marzo 2006, n. 0011702, pubblicato sul supplemento ordinario n. 66 alla Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana n. 66 del 20 marzo 2006 con il quale sono stati individuati i contributi da attribuire agli enti beneficiari per gli anni 2006, 2007 e 2008 in sostituzione di quelli determinati per gli anni 2006 e 2007 con il decreto ministeriale 18 marzo 2005, tra i quali il Comune di Cagliari per la realizzazione dell'intervento denominato Ă‚«Completamento sistema fognario e delle opere di bonifica canale Terramaini adiacente e correlato al parco regionale di Molentargius salineĂ‚» per l'importo complessivo di € 2.700.000,00, di cui € 738.000,00 per l'annualita' 2006, € 1.201.000,00 per l'annualita' 2007 ed € 761.000,00 per l'annualita' 2008;
Visti i decreti dirigenziali n. 0098345 del 13 luglio 2006, n. 0137787 del 20 ottobre 2006 e n. 0091858 del 10 luglio 2007 con i quali sono stati autorizzati i pagamenti in favore della Parrocchia Santa Maria Assunta del Comune di Martignacco (UD) rispettivamente di € 230.000,00, € 145.000,00 ed € 85.000,00 per un importo complessivo pari ad € 460.000,00;
Visti i decreti dirigenziali n. 0140838 del 24 ottobre 2006, n. 0125532 dell'8 ottobre 2007 e n. 0093999 del 29 luglio 2008 con i quali sono stati autorizzati i pagamenti in favore del Comune di Cagliari rispettivamente di € 738.000,00, € 1.201.000,00 ed € 761.000,00 per un importo complessivo pari ad € 2.700.000,00;
Vista la nota n. 0082238 del 23 ottobre 2012 con la quale e' stato richiesto agli enti beneficiari dei contributi di cui alle norme sopra citate di attestare la realizzazione e il completamento degli interventi finanziati, nonche' l'utilizzo, totale o parziale, delle somme erogate;
Vista la nota n. 0098280 del 16 novembre 2012 con la quale le ragionerie territoriali dello Stato sono state interessate della verifica delle dichiarazioni richieste agli enti beneficiari con la citata nota del 23 ottobre 2012;
Vista la nota n. 94246 del 18 novembre 2013 con la quale sono state fornite alle ragionerie territoriali dello Stato ulteriori indicazioni in merito alla verifica dello stato di realizzazione degli interventi finanziati, ivi compreso lo svolgimento di una attivita' istruttoria finalizzata ad accertare l'esistenza o meno dei presupposti per il trattenimento dei contributi e la realizzazione dell'intervento originariamente finanziato;
Visto il provvedimento dell'11 dicembre 2013, prot. n. 102601, con il quale il Ragioniere generale dello Stato ha delegato le ragionerie territoriali dello Stato all'espletamento delle verifiche e delle attivita' istruttorie di cui alla nota n. 94246 del 18 novembre 2013;
Vista la determina n. 139 dell'8 maggio 2017 della Ragioneria territoriale dello Stato di Udine/Pordenone con la quale si da' conto dell'attivita' istruttoria svolta nei confronti della Parrocchia Santa Maria Assunta del Comune di Martignacco, nel corso della quale e' emerso che l'Ente ha utilizzato parte del finanziamento complessivo di € 460.000,00 per l'acquisto del fabbricato adiacente all'ex chiesa parrocchiale di Santa Maria Maggiore (ex sagrestia) per l'importo di € 69.000,00 e per l'acquisto del terreno adiacente all'ex chiesa parrocchiale di Santa Maria Maggiore per l'importo di € 70.200,00, per un importo complessivo di € 139.200,00;
Considerato che, sulla base delle risultanze dell'istruttoria condotta, la predetta Ragioneria territoriale ha formalizzato la proposta di revoca per la quota parte di contributo utilizzato per finalita' differenti da quelle espressamente indicate dal decreto ministeriale 1° marzo 2006;
Ritenuto, pertanto, di dover disporre la revoca, limitatamente all'importo di € 139.200,00, del contributo concesso per l'anno 2005 per i Ă‚«Lavori di restauro architettonico e consolidamento statico della ex Chiesa Parrocchiale di Santa Maria Maggiore;
Vista la nota n. 55033/55434 del 24 novembre 2016 con la quale la Ragioneria territoriale dello Stato di Cagliari ha comunicato che il Comune di Cagliari ha restituito il finanziamento di € 2.700.000,00 attribuito per gli anni 2006, 2007 e 2008, per il Ă‚«Completamento sistema fognario e delle opere di bonifica canale Terramaini adiacente e correlato al parco regionale di Molentargius saline"Ă‚» mediante versamento all'entrata del bilancio dello Stato con quietanza n. 56944 del 21 ottobre 2016;
Ritenuto, pertanto, di dover disporre la revoca dei contributi assegnati al Comune di Cagliari, per le predette annualita', in quanto non utilizzati e restituiti mediante versamento all'entrata del bilancio dello Stato;

Decreta:

Art. 1
Per le motivazioni esposte nella determina n. 139 dell'8 maggio 2017 della Ragioneria territoriale dello Stato di Udine/Pordenone, richiamata nelle premesse, che e' parte integrante del presente provvedimento, e' disposta la revoca parziale per l'importo di € 139.200,00, del contributo di cui al decreto 1° marzo 2006, n. 0014004 attribuito ed erogato, per l'anno 2005 alla Parrocchia Santa Maria Assunta del Comune di Martignacco (UD) per la realizzazione dell'intervento denominato Ă‚«Lavori di restauro architettonico e consolidamento statico della ex Chiesa Parrocchiale di Santa Maria MaggioreĂ‚».
E' disposto il recupero dell'importo erogato e revocato di € 139.200,00 di cui al comma 1.
Art. 2
Per le motivazioni esposte nella nota n. 55033/55434 del 24 novembre 2016 della Ragioneria territoriale dello Stato di Cagliari, che e' parte integrante del presente provvedimento, e' disposta la revoca dei contributi assegnati al Comune di Cagliari per il Ă‚«Completamento sistema fognario e delle opere di bonifica canale Terramaini adiacente e correlato al parco regionale di Molentargius salineĂ‚», di € 738.000,00 per l'annualita' 2006, di € 1.201.000,00 per l'annualita' 2007 e di € 761.000,00 per l'annualita' 2008, non utilizzati dal comune e restituiti mediante versamento all'entrata del bilancio dello Stato.
Il presente decreto sara' pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana nonche' sul sito istituzionale del Dipartimento della Ragioneria generale dello Stato.

Roma, 3 agosto 2017

Il Ministro
Padoan


STAMPA QUESTA PAGINA
 
 
 

CONVEGNI ED EVENTI

Groups of Companies in the European Company Law - Annullato
Milano, 17 aprile 2020, Universitŕ degli Studi di Milano Sala Napoleonica
ore 09:00Sala Napoleonica - Sant'Antoniovia Sant'Antonio, 10/12, 20122 MilanoIl diritto d’impresa nell’Unione ...
I segreti dell’ex cliente (conferimento dell’incarico art 23) aspetto deontologici e disciplinari
Napoli, 21 gennaio 2020, nuovo palazzo di giustizia di Napoli
ore 11,00 - 13,30 - sala MetaforaSaluti istituzionaliAvv. Antonio tafuriPresidente dell’ordine degli ...
XXXIV Convegno annuale dell'Associazione Italiana dei Costituzionalisti
Bergamo, venerdě 15 e sabato 16 novembre 2019
Eguaglianza e discriminazioni nell’epoca contemporaneaPrima sessione: Discriminazioni di genereVenerdě ...
Il rapporto di lavoro dopo il Jobs Act: un mosaico di discipline
Roma, 9-16-23-30 ottobre 2015 e 6-13 novembre 2015, Teatro Manzoni
Venerdě 9 ottobre 2015 “Il contratto a tutele crescenti” Prof. Avv. Arturo MARESCA, Ordinario di Diritto ...
     Tutti i CONVEGNI >

LIBRI ED EBOOK

Atti e procedure della Polizia municipale
E. Fiore, Maggioli Editore, 2014
Il manuale insegna ad individuare le corrette procedure per l'accertamento degli illeciti sia amministrativi ...
Diritto penale delle societŕ
L. D. Cerqua, G. Canzio, L. Luparia, Cedam Editore, 2014
L'opera, articolata in due volumi, analizza approfonditamente i profili sostanziali e processuali del ...
Sicurezza sul lavoro. Responsabilitŕ. Illeciti e Sanzioni
P. Rausei, IPSOA, 2014
Il volume fornisce una analisi puntuale, schematica e sistematica, dell’attuale quadro sanzionatorio ...
Trattato di procedura penale
G. Spangher, G. Dean, A. Scalfati, G. Garuti, L. Filippi, L. Kalb, UTET Giuridica
A vent’anni dall’approvazione del nuovo Codice di Procedura Penale, tra vicende occasionali, riforme ...
     Tutti i LIBRI >