Aggiornato al con n.39527 documenti

HOME  |  PUBBLICITA'  |  REDAZIONE  |  COPYRIGHT  |  FONTI  |  FAQ   

 

 
 

NORMATIVA
Normativa nazionale - Decreti - Enti locali e servizi pubblici - D.M.

Indietro
Decreto del Ministero dell'Interno 4 agosto 2017
Anticipazione ai comuni del rimborso del minor gettito dell'IMU e della TASI riferito al primo semestre 2017
 
Anticipazione ai comuni del rimborso del minor gettito dell'IMU e della TASI riferito al primo semestre 2017, derivante dall'esenzione per i fabbricati ubicati nelle zone colpite dagli eventi sismici verificatisi a far data dal 24 agosto 2016.

Gazzetta Ufficiale n. 187 del 11 agosto 2017

IL MINISTRO DELL'INTERNO
e
IL MINISTRO DELL'ECONOMIA E DELLE FINANZE

Visto l'art. 48, comma 16, del decreto-legge 17 ottobre 2016, n. 189, convertito, con modificazioni, dalla legge 15 dicembre 2016, n. 229, che prevede l'esenzione dall'Imposta municipale propria (IMU), di cui all'art. 13 del decreto-legge 6 dicembre 2011, n. 201, convertito, con modificazioni dalla legge 22 dicembre 2011, n. 214, e dal Tributo per i servizi indivisibili (TASI), di cui all'art. 1, comma 639, della legge 27 dicembre 2013, n. 147 per i fabbricati danneggiati ubicati nelle zone colpite dagli eventi sismici, individuate dall'art. 1 dello stesso decreto-legge n. 189 del 2016;
Visto l'art. 18-undecies del decreto-legge 9 febbraio 2017, n. 8, convertito, con modificazioni, dalla legge 7 aprile 2017, n. 45, recante nuovi interventi urgenti in favore delle popolazioni colpite dagli eventi sismici del 2016 e del 2017, il quale, tenuto conto dell'aggravarsi delle conseguenze degli eventi sismici verificatisi in data successiva al 30 ottobre 2016, ha esteso le predette esenzioni fiscali ad altri 9 comuni della Regione Abruzzo, indicati nell'Allegato 2-bis del decreto-legge n. 189 del 2016;
Visto il decreto del Ministro dell'interno e del Ministro dell'economia e delle finanze 21 marzo 2017, recante una prima anticipazione ai comuni del rimborso del minor gettito relativo alla seconda rata dell'anno 2016 dell'IMU e della TASI;
Ravvisata l'opportunita' di procedere, anche per l'anno 2017, ad attribuire un acconto, a titolo di anticipazione del rimborso del minor gettito dell'IMU e della TASI, riferito alla prima rata;
Preso atto che sul capitolo 1382 dello stato di previsione della spesa del Ministero dell'interno, per l'annualita' 2017 e per le predette finalita', sono stati stanziati 41,4 milioni di euro;
Ritenuto di procedere al rimborso nella forma di anticipazione, nell'importo di 12.853.714,35
euro, sulla base delle stime di gettito dell'IMU e della TASI per l'anno 2017 elaborate dal Ministero dell'economia e delle finanze - Dipartimento delle finanze, tenuto conto della circostanza che i dati forniti dal Dipartimento della protezione civile risultano ancora provvisori;
Ritenuto che il conguaglio per l'anno 2017 - quantificato, unitamente al rimborso per le annualita' successive, al momento dell'acquisizione dei dati puntuali - sara' disposto con uno o piu' provvedimenti successivi;
Sentita la Conferenza Stato-citta' ed autonomie locali nella seduta del 15 giugno 2017;

Decreta:
Articolo unico
Anticipazione ai comuni del rimborso del minor gettito, riferito al primo semestre 2017, dell'IMU e della TASI derivante dall'esenzione per i fabbricati ubicati nelle zone colpite dagli eventi sismici verificatisi a far data dal 24 agosto 2016.

1. Ai comuni delle Regioni Abruzzo, Lazio, Marche e Umbria, individuati dall'art. 1 del decreto-legge 17 ottobre 2016, n. 189, convertito, con modificazioni, dalla legge 15 dicembre 2016, n. 229, interessati dagli eventi sismici verificatisi a far data dal 24 agosto 2016 e' attribuito l'importo di 12.853.714,35 euro a titolo di anticipazione - riferita alla prima rata dell'anno 2017 - del rimborso del minor gettito derivante dall'esenzione dall'Imposta municipale propria (IMU) e dal Tributo per i servizi indivisibili (TASI) disposta dall'art. 48, comma 16, dello stesso decreto-legge n. 189 del 2016.
2. L'importo di 12.853.714,35 euro e' attribuito, a titolo di anticipazione per l'anno 2017, sulla base dei criteri e delle modalita' indicate nell'Allegato 1 al decreto del Ministro dell'interno e del Ministro dell'economia e delle finanze 21 marzo 2017 ed e' ripartito nella misura determinata pro-quota negli Allegati 1, 2 e 2-bis al presente decreto.
3. L'attribuzione delle somme dovute a titolo di conguaglio per l'anno 2017, anche mediante l'eventuale erogazione di un'ulteriore anticipazione, tenuto conto dello stanziamento complessivo, per la stessa annualita', pari a 41,4 milioni di euro nonche' il rimborso dovuto fino alla definitiva ricostruzione o agibilita' dei fabbricati interessati e comunque non oltre il 31 dicembre 2020, saranno disposti con uno o piu' provvedimenti successivi.
Il presente decreto sara' pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana.
Roma, 4 agosto 2017

Il Ministro dell'interno
Minniti
Il Ministro dell'economia e delle finanze
Padoan
Allegato 1
Parte di provvedimento in formato grafico qui
Allegato 2
Parte di provvedimento in formato grafico qui
Allegato 2-bis
Parte di provvedimento in formato grafico qui


STAMPA QUESTA PAGINA
 
 
 

CONVEGNI ED EVENTI

Groups of Companies in the European Company Law - Annullato
Milano, 17 aprile 2020, Università degli Studi di Milano Sala Napoleonica
ore 09:00Sala Napoleonica - Sant'Antoniovia Sant'Antonio, 10/12, 20122 MilanoIl diritto d’impresa nell’Unione ...
I segreti dell’ex cliente (conferimento dell’incarico art 23) aspetto deontologici e disciplinari
Napoli, 21 gennaio 2020, nuovo palazzo di giustizia di Napoli
ore 11,00 - 13,30 - sala MetaforaSaluti istituzionaliAvv. Antonio tafuriPresidente dell’ordine degli ...
XXXIV Convegno annuale dell'Associazione Italiana dei Costituzionalisti
Bergamo, venerdì 15 e sabato 16 novembre 2019
Eguaglianza e discriminazioni nell’epoca contemporaneaPrima sessione: Discriminazioni di genereVenerdì ...
Il rapporto di lavoro dopo il Jobs Act: un mosaico di discipline
Roma, 9-16-23-30 ottobre 2015 e 6-13 novembre 2015, Teatro Manzoni
Venerdì 9 ottobre 2015 “Il contratto a tutele crescenti” Prof. Avv. Arturo MARESCA, Ordinario di Diritto ...
     Tutti i CONVEGNI >

LIBRI ED EBOOK

Diritto penale delle società
L. D. Cerqua, G. Canzio, L. Luparia, Cedam Editore, 2014
L'opera, articolata in due volumi, analizza approfonditamente i profili sostanziali e processuali del ...
Trattato di procedura penale
G. Spangher, G. Dean, A. Scalfati, G. Garuti, L. Filippi, L. Kalb, UTET Giuridica
A vent’anni dall’approvazione del nuovo Codice di Procedura Penale, tra vicende occasionali, riforme ...
Guida pratica al Processo Telematico aggiornata al D.L. n. 90/2014
P. Della Costanza, N. Gargano, Giuffrè Editore, 2014
Piano dell'opera- La digitalizzazione dell’avvocatura oltre l’obbligatorietà- Cos’è il processo telematico- ...
Guida pratica all'arbitrato
E. M. Cerea, Giuffrè Editore, 2014
Piano dell'opera- Giurisdizione, competenza e sede dell’arbitrato: premessa di costituzionalità e conseguenti ...
     Tutti i LIBRI >