Aggiornato al con n.39527 documenti

HOME  |  PUBBLICITA'  |  REDAZIONE  |  COPYRIGHT  |  FONTI  |  FAQ   

 

 
 

NORMATIVA
Normativa nazionale - Decreti - Enti locali e servizi pubblici - D.M.

Indietro
Decreto del Ministero dell'Interno 24 novembre 2016
Riparto a favore delle citta' metropolitane e delle province del contributo, pari complessivamente a 20,4 milioni di euro, per l'anno 2016, a titolo di concorso nella corresponsione del trattamento economico al personale soprannumerario, no
 
Gazzetta Ufficiale n. 277 del 26 novembre 2016

IL MINISTRO DELL'INTERNO
su proposta del
MINISTRO PER LA SEMPLIFICAZIONE E LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE
di concerto con
IL MINISTRO DELL'ECONOMIA E DELLE FINANZE
e
IL MINISTRO PER GLI AFFARI REGIONALI E LE AUTONOMIE

Visto l'art. 1, comma 764, della legge di stabilita' 2016 (legge 28 dicembre 2015, n. 208), che istituisce nello stato di previsione del Ministero dell'interno, per l'anno 2016, un Fondo con la dotazione complessiva di 60 milioni di euro;
Rilevato che, per l'anno 2016, nelle more del completamento del processo di riordino delle funzioni da parte delle regioni e del trasferimento definitivo del personale soprannumerario delle citta' metropolitane e delle province delle regioni a statuto ordinario, una quota pari al 34% del predetto Fondo, per l'importo complessivo di 20,4 milioni di euro, e' finalizzata esclusivamente a concorrere alla corresponsione del trattamento economico al medesimo personale;
Considerato che il riparto del contributo tra le amministrazioni interessate deve essere stabilito con decreto del Ministro dell'interno, su proposta del Ministro per la semplificazione e la pubblica amministrazione, di concerto con il Ministro dell'economia e delle finanze ed il Ministro delegato per gli affari regionali e le autonomie, in proporzione alle unita' di personale dichiarato in soprannumero, e non ancora ricollocato, secondo le risultanze del monitoraggio attivato ai sensi dell'art. 1, commi 424 e 425, della legge 23 dicembre 2014, n. 190, e del relativo decreto del Ministro per la semplificazione e la pubblica amministrazione del 14 settembre 2015, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 227 del 30 settembre 2015;
Vista la nota del 9 agosto 2016, n. DFP 0041944 p-4.17.1.7.3 con la quale il Dipartimento della funzione pubblica comunica il monitoraggio effettuato nel mese di aprile 2016, facendo presente di aver elaborato un'ipotesi di ripartizione riferita ai soli primi cinque mesi dell'anno 2016, in ragione della consistenza delle risorse finanziarie, prendendo a riferimento i dati, effettivi fino al mese di aprile e stimando quelli del mese di maggio, risultanti dalle informazioni che le amministrazioni interessate hanno inserito nel Portale della mobilita';
Vista la tabella allegata alla predetta nota del 9 agosto 2016 che per ogni citta' metropolitana e provincia delle regioni a statuto ordinario indica la somma delle unita' soprannumerarie, riferita ai primi cinque mesi dell'anno 2016, con esclusione di quelle adibite alle funzioni del mercato del lavoro, comandate presso altre amministrazioni che ne sostengono l'onere retributivo, nonche' di quelle in transito, con la decorrenza temporale indicata sul portale, alle amministrazioni regionali;
Considerato che la proposta di cui alla citata nota del 9 agosto 2016 prevede di dividere l'importo di 20,4 milioni di euro per il totale generale delle unita' considerate, che da' un quoziente pari al valore capitario di € 2.546,816 che, moltiplicato per la somma delle unita' soprannumerarie di ogni citta' metropolitana e provincia, consente di calcolare l'importo del contributo;

Decreta:
Articolo unico
Riparto a favore delle citta' metropolitane e delle province delle regioni a statuto ordinario del contributo di 20,4 milioni di euro, per l'anno 2016, di cui all'art. 1, comma 764, della legge 28 dicembre 2015, n. 208
La quota pari al 34% della dotazione del Fondo istituito dall'art. 1, comma 764, della legge 28 dicembre 2015, n. 208, a favore delle citta' metropolitane e delle province delle regioni a statuto ordinario, finalizzata esclusivamente a concorrere alla corresponsione del trattamento economico al personale soprannumerario, non ancora ricollocato, e' ripartita nelle quote indicate nell'allegato A), che forma parte integrante del provvedimento.
Il presente decreto sara' pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana.
Roma, 24 novembre 2016

Il Ministro dell'interno
Alfano
Il Ministro per la semplificazione e la pubblica amministrazione
Madia
Il Ministro dell'economia e delle finanze
Padoan
Il Ministro per gli affari regionali e le autonomie
Lanzetta
Allegato A
Parte di provvedimento in formato PDF qui


STAMPA QUESTA PAGINA
 
 
 

CONVEGNI ED EVENTI

Groups of Companies in the European Company Law - Annullato
Milano, 17 aprile 2020, Università degli Studi di Milano Sala Napoleonica
ore 09:00Sala Napoleonica - Sant'Antoniovia Sant'Antonio, 10/12, 20122 MilanoIl diritto d’impresa nell’Unione ...
I segreti dell’ex cliente (conferimento dell’incarico art 23) aspetto deontologici e disciplinari
Napoli, 21 gennaio 2020, nuovo palazzo di giustizia di Napoli
ore 11,00 - 13,30 - sala MetaforaSaluti istituzionaliAvv. Antonio tafuriPresidente dell’ordine degli ...
XXXIV Convegno annuale dell'Associazione Italiana dei Costituzionalisti
Bergamo, venerdì 15 e sabato 16 novembre 2019
Eguaglianza e discriminazioni nell’epoca contemporaneaPrima sessione: Discriminazioni di genereVenerdì ...
Il rapporto di lavoro dopo il Jobs Act: un mosaico di discipline
Roma, 9-16-23-30 ottobre 2015 e 6-13 novembre 2015, Teatro Manzoni
Venerdì 9 ottobre 2015 “Il contratto a tutele crescenti” Prof. Avv. Arturo MARESCA, Ordinario di Diritto ...
     Tutti i CONVEGNI >

LIBRI ED EBOOK

Diritto penale delle società
L. D. Cerqua, G. Canzio, L. Luparia, Cedam Editore, 2014
L'opera, articolata in due volumi, analizza approfonditamente i profili sostanziali e processuali del ...
Trattato di procedura penale
G. Spangher, G. Dean, A. Scalfati, G. Garuti, L. Filippi, L. Kalb, UTET Giuridica
A vent’anni dall’approvazione del nuovo Codice di Procedura Penale, tra vicende occasionali, riforme ...
Atti e procedure della Polizia municipale
E. Fiore, Maggioli Editore, 2014
Il manuale insegna ad individuare le corrette procedure per l'accertamento degli illeciti sia amministrativi ...
Formulario degli atti notarili 2014
A. Avanzini, L. Iberati, A. Lovato, UTET Giuridica, 2014
Il formulario soddisfa le esigenze pratiche del notaio, poiché consente di individuare, mediante una ...
     Tutti i LIBRI >