Aggiornato al con n.40965 documenti

HOME  |  PUBBLICITA'  |  REDAZIONE  |  COPYRIGHT  |  FONTI  |  FAQ   

 

 
 

NORMATIVA
Normativa regionale - Liguria

Indietro
Legge regionale Liguria, 23 dicembre 2013, n. 42
Bilancio di previsione della regione Liguria per l'anno finanziario 2014
 
Bollettino Ufficiale n. 23 del 27 dicembre 2013

Art. 1.
(Stato di previsione dell'entrata)

1. E' approvato lo stato di previsione dell'entrata del bilancio per l'anno finanziario 2014 annesso alla presente legge in euro 10.415.703.735,39 in termini di competenza e in euro 12.857.393.787,11 in termini di cassa.
2. Sono autorizzati, secondo le leggi vigenti, l'accertamento, la riscossione e il versamento nelle casse della Regione delle entrate derivanti da tributi propri e da compartecipazioni a tributi erariali, da contributi, da assegnazioni dello Stato, nonché di ogni altra entrata spettante nell'anno finanziario 2014.

Art. 2
(Stato di previsione della spesa)

1. E' approvato lo stato di previsione della spesa del bilancio per l'anno finanziario 2014 annesso alla presente legge in euro 10.415.703.735,39 in termini di competenza e in euro 12.857.393.787,11 in termini di cassa.
2. E' autorizzata l'assunzione di impegni di spesa entro i limiti degli stanziamenti di competenza dello stato di previsione della spesa di cui al comma 1.
3. E' autorizzato il pagamento delle spese entro i limiti degli stanziamenti di cassa dello stato di previsione della spesa, in conformità a quanto disposto dalla legge regionale 26 marzo 2002, n. 15 (Ordinamento contabile della Regione Liguria) e successive modificazioni ed integrazioni.

Art. 3
(Bilancio pluriennale)

1. E' approvato il bilancio pluriennale per il triennio 2014-2016 nelle risultanze di cui allo stato di previsione dell'entrata e allo stato di previsione della spesa annessi alla presente legge, secondo quanto previsto dall'articolo 7, comma 6, della l.r. 15/2002 e successive modificazioni ed integrazioni.

Art. 4
(Finanziamento leggi regionali di spesa)

1. Le spese supportate da leggi regionali che rinviano alla legge di bilancio la quantificazione del finanziamento annuale trovano copertura per l'anno 2014 negli stanziamenti iscritti in termini di competenza alle seguenti unità previsionali di base:
U.P.B. 1.102 Spesa per l'attività di governo l.r. 23/2001 l.r. 3/2004 l.r. 9/2004 l.r. 28/2004 l.r. 29/2004 l.r. 12/2007 l.r. 31/2008
U.P.B. 1.103 Spesa per le consultazioni elettorale e referendarie l.r. 44/1977
U.P.B. 1.105 Spesa per la solidarietà e l'integrazione nazionale ed internazionale l.r. 27/1993
U.P.B. 2.199 Spese connesse all'attività di programmazione l.r. 18/1994
U.P.B. 2.213 Finanziamento piano di sviluppo rurale l.r. 42/2007
U.P.B. 3.101 Spese connesse alla attività di pianificazione territoriale l.r. 42/1988 l.r. 36/1997 l.r. 13/1999 l.r. 13/2008
U.P.B. 3.104 Gestione dei parchi e delle aree protette e della rete escursionistica della Liguria l.r. 12/1995 .r. 65/2009
U.P.B. 3.201 Spese connesse alla attività di pianificazione territoriale l.r. 42/1988 l.r. 5/2004 l.r. 13/2008
U.P.B. 3.204 Investimenti nei parchi e nelle aree protette e nella rete escursionistica della Liguria l.r. 12/1995 l.r. 65/2009
U.P.B. 4.101 Interventi e studi in materia di tutela ambientale l.r. 18/1999 l.r. 20/2006
U.P.B. 4.113 Pianificazione di bacino l.r. 18/1999
U.P.B. 4.116 Energia l.r. 18/1999 l.r. 22/2007 l.r. 23/2012
U.P.B. 4.118 Interventi a tutela del patrimonio forestale l.r. 4/1999
U.P.B. 4.119 Interventi faunistico-venatori e per l'incremento del patrimonio ittico l.r. 29/1994
U.P.B. 4.211 Interventi di prevenzione ed eliminazione di situazioni di rischio idrogeologico l.r. 18/1999 l.r. 20/2006 l.r. 39/2008
U.P.B. 4.218 Interventi a tutela del patrimonio forestale l.r. 4/1999
U.P.B. 5.201 Investimenti per la viabilità l.r. 30/2009
U.P.B. 6.101 Spesa per la gestione del trasporto pubblico locale l.r. 31/1998 l.r. 40/2006
U.P.B. 6.201 Investimenti per il trasporto pubblico locale l.r. 31/1998
U.P.B. 7.110 Attività connesse alla realizzazione del sistema dell'edilizia residenziale sociale l.r. 38/2007
U.P.B. 8.102 Attività di Protezione Civile di Previsione e di Prevenzione l.r. 9/2000 l.r. 20/2006 l.r. 16/2009
U.P.B. 8.105 Spese per l'estinzione degli incendi boschivi l.r. 9/2000 l.r. 16/2009
U.P.B. 8.203 Attività di protezione civile nella gestione dell'emergenza l.r. 9/2000
U.P.B. 8.204 Monitoraggio e prevenzione incendi boschivi l.r. 9/2000
U.P.B. 9.101 Finanziamento di parte corrente del servizio sanitario regionale l.r. 20/2006
U.P.B. 9.109 Servizi di igiene e veterinaria l.r. 23/2000
U.P.B. 9.206 Interventi connessi ad attività socio-sanitaria l.r. 14/2008
U.P.B. 10.101 Fondo per le politiche sociali l.r. 19/1994 l.r. 12/2006 l.r. 15/2013
U.P.B. 10.102 Interventi a favore della famiglia, dell'infanzia e dell'adolescenza l.r. 30/2007 l.r. 6/2009
U.P.B. 10.105 Azioni a favore di Associazioni ed Enti operanti in campo sociale l.r. 15/1992 l.r. 11/2006 l.r. 47/2009
U.P.B. 10.106 Fondo per la non autosufficienza l.r. 12/2006
U.P.B. 11.101 Spese per le attività di istruzione e diritto allo studio l.r. 15/2006
U.P.B. 11.102 Spese per il diritto allo studio universitario l.r. 15/2006
U.P.B. 11.104 Spese per la promozione dell'occupazione l.r. 21/2003 l.r. 30/2008
U.P.B. 11.105 Interventi a favore di immigrati l.r. 7/2007
U.P.B. 11.202 Interventi per il diritto allo studio universitario l.r. 4/2002
U.P.B. 12.101 Spese per la promozione della cultura l.r. 15/1991 l.r. 33/2006 l.r. 34/2006
U.P.B. 12.103 Spese per la promozione delle attività sportive e valorizzazione del tempo libero l.r. 19/2001 l.r. 22/2001 l.r. 40/2009
U.P.B. 12.104 Spese per la promozione di attività cinematografiche l.r. 10/2006
U.P.B. 12.201 Interventi per la promozione della cultura l.r. 10/2006
U.P.B. 13.103 Spese per lo sviluppo della zootecnia l.r. 36/2000
U.P.B. 13.105 Spese per l'incremento delle colture l.r. 42/2001 l.r. 39/2006
U.P.B. 13.107 Spese per l'assistenza tecnica e la valorizzazione delle produzioni in agricoltura l.r. 36/1999 l.r. 22/2004 l.r. 37/2007
U.P.B. 13.112 Spese di funzionamento delle Comunità Montane l.r. 7/2011
U.P.B. 13.203 Interventi per lo sviluppo della zootecnia l.r. 36/2000
U.P.B. 13.205 Interventi per l'incremento delle colture l.r. 18/2007
U.P.B. 13.212 Investimenti a favore dell'economia montana l.r. 33/1997 l.r. 24/2008
U.P.B. 14.104 Azioni per lo sviluppo del settore pesca e acquacoltura marittima l.r. 23/1996 l.r. 50/2009
U.P.B. 15.101 Interventi promozionali per il commercio e a tutela dei consumatori l.r. 8/2000 l.r. 28/2007 l.r. 6/2012
U.P.B. 15.102 Interventi per lo sviluppo del commercio l.r. 32/2007
U.P.B. 15.202 Interventi per lo sviluppo del commercio l.r. 3/2008
U.P.B. 16.101 Interventi a tutela dell'artigianato l.r. 3/2003
U.P.B. 16.201 Politiche di sviluppo dell'artigianato l.r. 3/2003
U.P.B. 17.101 Interventi promozionali per il turismo l.r. 28/2006
U.P.B. 18.102 Spesa di funzionamento l.r. 27/2002
U.P.B. 18.104 Spesa per il sistema informativo regionale l.r. 42/2006 l.r. 1/2007 l.r. 2/2007 l.r. 30/2008
U.P.B. 18.110 Spese compensative dell'entrata l.r. 29/1994 l.r. 5/2004
U.P.B. 18.114 Gestione liquidatoria aziende di promozione turistica l.r. 28/2006
U.P.B. 18.204 Spesa per il sistema informativo regionale l.r. 42/2006

Art. 5
(Autorizzazione di spesa)

1. Sono autorizzate le spese di carattere continuativo o ripetitivo supportate da leggi regionali che rinviano al bilancio la quantificazione del finanziamento annuale.
2. Sono autorizzate le spese supportate da norme comunitarie e statali.

Art. 6
(Autorizzazione alla contrazione di mutui e di altre forme di indebitamento per la copertura del saldo finanziario negativo 2007, 2008 e 2009 determinato dalla mancata contrazione dell'indebitamento autorizzato nell'esercizio medesimo)

1. Ai sensi dell'articolo 56 della l.r. 15/2002 e successive modificazioni ed integrazioni, la Giunta regionale è autorizzata a contrarre nell'anno 2014 mutui e altre forme di indebitamento a copertura:
a) del saldo finanziario negativo dell'esercizio 2007 autorizzato ai sensi dell'articolo 6, comma 1, lettera a), della legge regionale 21 dicembre 2012, n. 52 (Bilancio di previsione della Regione Liguria per l'anno finanziario 2013) e successive modificazioni ed integrazioni e dell'articolo 2 della legge finanziaria regionale 2014 nell'importo di euro 34.190.000,00 per le finalità indicate nell'apposito allegato ''Elenco delle spese iscritte nel Bilancio di previsione 2007 da finanziarsi con mutuo o altre forme di indebitamento'' - parte III;
b) del saldo finanziario negativo dell'esercizio 2008 determinato dalla mancata contrazione dell'indebitamento autorizzato ai sensi dell'articolo 5, comma 1, lettera b), della l.r. 52/2012 nell'importo di euro 29.430.000,00 per le finalità indicate nell'apposito allegato "Elenco delle spese iscritte nel Bilancio di previsione 2008 da finanziarsi con mutuo o altre forme di indebitamento'' - parte II;
c) del saldo finanziario negativo dell'esercizio 2009 autorizzato ai sensi dell'articolo 5, comma 1, lettera c), della l.r. 52/2012 e successive modificazioni ed integrazioni, nell'importo di euro 36.280.000,00 per le finalità indicate nell'apposito allegato ''Elenco delle spese iscritte nel Bilancio di previsione 2009 da finanziarsi con mutuo o altre forme di indebitamento'' - parte I.
2. Le condizioni di tasso e durata per la contrazione dei mutui sono fissate nei seguenti limiti:
a) tasso iniziale massimo di interesse effettivo: 5,50 per cento annuo;
b) durata minima del periodo di ammortamento: anni venti.
3. Per l'emissione dei prestiti obbligazionari le condizioni sono fissate nei limiti stabiliti dalla normativa statale vigente in materia.
4. Le rate di ammortamento per gli anni 2014, 2015 e 2016 trovano riscontro per la copertura finanziaria negli stanziamenti iscritti nel bilancio pluriennale 2014-2016 in corrispondenza della U.P.B. 18.106 per le quote interessi e della U.P.B. 18.301 per le quote capitale.
5. Per gli anni successivi al 2014 le rate di ammortamento, comprensive degli eventuali aumenti del tasso di interesse connessi all'andamento del mercato finanziario, trovano copertura nei bilanci relativi.

Art. 7
(Autorizzazione alle variazioni di bilancio)

1. La Giunta regionale è autorizzata ad apportare, ai sensi dell'articolo 37 della l.r. 15/2002 e successive modificazioni ed integrazioni, variazioni al bilancio di previsione nel corso dell'esercizio con provvedimento amministrativo:
a) per l'istituzione di nuove unità previsionali di base di entrata, per l'iscrizione di entrate derivanti da assegnazioni vincolate a scopi specifici da parte dello Stato e dell'Unione europea o da altri soggetti istituzionali, nonché per l'iscrizione delle relative spese, quando queste siano tassativamente regolate dalla legislazione in vigore o siano relative a convenzioni già sottoscritte;
b) per l'adeguamento dei capitoli di entrata e di spesa relativi alle contabilità speciali;
c) in conseguenza del ricorso all'indebitamento autorizzato da provvedimenti statali con oneri a carico del bilancio dello Stato.

Art. 8
(Utilizzo della quota del saldo finanziario presunto alla chiusura dell'esercizio 2013)

1. La quota del saldo finanziario presunto alla chiusura dell'esercizio 2013 applicata al bilancio di previsione 2014 nell'ammontare di euro 293.276.705,25 è utilizzata per la copertura di stanziamenti di spesa iscritti alle seguenti unità previsionali di base:

U.P.B. 1.103 12000
U.P.B. 2.103 2097326,7
U.P.B. 2.110 2739171,33
U.P.B. 2.199 575014,12
U.P.B. 2.212 21054,87
U.P.B. 2.213 297861,92
U.P.B. 2.215 1996107,64
U.P.B. 2.219 13779765,46
U.P.B. 4.101 4000
U.P.B. 4.201 319470,79
U.P.B. 4.205 2899065,68
U.P.B. 6.201 899906,02
U.P.B. 7.110 400000
U.P.B. 7.203 24579,82
U.P.B. 7.205 1417567,58
U.P.B. 7.207 10477680,61
U.P.B. 7.210 581937,38
U.P.B. 8.103 125000
U.P.B. 8.201 438966,31
U.P.B. 8.202 1809281,31
U.P.B. 8.203 300000
U.P.B. 8.204 383865,84
U.P.B. 8.209 1357000
U.P.B. 9.102 798244,54
U.P.B. 9.103 176309,5
U.P.B. 9.105 7104037,77
U.P.B. 9.106 1317208,12
U.P.B. 9.107 729679,83
U.P.B. 9.109 146411,72
U.P.B. 9.201 7798,5
U.P.B. 10.101 232563,32
U.P.B. 10.102 620308
U.P.B. 10.105 194069,44
U.P.B. 10.106 2833100
U.P.B. 11.101 214779,09
U.P.B. 11.103 2058021,88
U.P.B. 11.104 18739,93
U.P.B. 11.105 157875,02
U.P.B. 13.107 43606
U.P.B. 14.202 461688,25
U.P.B. 14.203 1276453,9
U.P.B. 15.202 975732,77
U.P.B. 17.201 2327700,48
U.P.B. 17.202 100830
U.P.B. 18.108 80000000
U.P.B. 18.111 3304330,63
U.P.B. 18.204 220593,18
U.P.B. 18.208 145000000

Art. 9
(Fondo di riserva per spese obbligatorie e d'ordine)

1. Il fondo di riserva per spese obbligatorie e d'ordine, ai sensi dell'articolo 40 della l.r. 15/2002 e successive modificazioni ed integrazioni, è iscritto nello stato di previsione della spesa all'U.P.B. 18.105 per la parte corrente e all'U.P.B. 18.209 per la parte in conto capitale.
2. Sono considerate spese obbligatorie e d'ordine le spese specificate nell'elenco allegato al bilancio di previsione.

Art.10
(Fondo di riserva per spese impreviste)

1. Il fondo di riserva per spese impreviste, ai sensi dell'articolo 41 della l.r. 15/2002 e successive modificazioni ed integrazioni, è iscritto nello stato di previsione della spesa all'U.P.B. 18.105 per la parte corrente e all'U.P.B. 18.209 per la parte in conto capitale.

Art. 11
(Fondo di riserva di cassa)

1. Il fondo di riserva di cassa, iscritto ai sensi dell'articolo 42 della l.r. 15/2002 e successive modificazioni ed integrazioni, è stanziato per euro 30.000.000,00 all'U.P.B. 18.105 e per euro 100.000.000,00 all'U.P.B. 18.209 dello stato di previsione della spesa.

Art. 12
(Quadro generale riassuntivo)

1. E' approvato il quadro generale riassuntivo del bilancio della Regione per l'anno finanziario 2014.

Art. 13
(Allegati al bilancio di previsione)

1. Sono approvati i documenti di cui all'articolo 30, comma 3, della l.r. 15/2002 e successive modificazioni ed integrazioni, allegati al bilancio di previsione.

Art. 14
(Erogazione al Consiglio regionale Assemblea legislativa della Liguria)

1. I fondi iscritti alla U.P.B. 1.101 dello stato di previsione della spesa sono messi a disposizione del Presidente del Consiglio regionale Assemblea legislativa della Liguria.

Art. 15
(Entrata in vigore)

1. La presente legge entra in vigore il 1 gennaio 2014.

Allegati omessi.


STAMPA QUESTA PAGINA
 
 
 

CONVEGNI ED EVENTI

Groups of Companies in the European Company Law - Annullato
Milano, 17 aprile 2020, Universit degli Studi di Milano Sala Napoleonica
ore 09:00Sala Napoleonica - Sant'Antoniovia Sant'Antonio, 10/12, 20122 MilanoIl diritto dimpresa nellUnione ...
I segreti dellex cliente (conferimento dellincarico art 23) aspetto deontologici e disciplinari
Napoli, 21 gennaio 2020, nuovo palazzo di giustizia di Napoli
ore 11,00 - 13,30 - sala MetaforaSaluti istituzionaliAvv. Antonio tafuriPresidente dellordine degli ...
XXXIV Convegno annuale dell'Associazione Italiana dei Costituzionalisti
Bergamo, venerd 15 e sabato 16 novembre 2019
Eguaglianza e discriminazioni nellepoca contemporaneaPrima sessione: Discriminazioni di genereVenerd ...
Il rapporto di lavoro dopo il Jobs Act: un mosaico di discipline
Roma, 9-16-23-30 ottobre 2015 e 6-13 novembre 2015, Teatro Manzoni
Venerd 9 ottobre 2015 Il contratto a tutele crescenti Prof. Avv. Arturo MARESCA, Ordinario di Diritto ...
     Tutti i CONVEGNI >

LIBRI ED EBOOK

Diritto penale delle societ
L. D. Cerqua, G. Canzio, L. Luparia, Cedam Editore, 2014
L'opera, articolata in due volumi, analizza approfonditamente i profili sostanziali e processuali del ...
Trattato di procedura penale
G. Spangher, G. Dean, A. Scalfati, G. Garuti, L. Filippi, L. Kalb, UTET Giuridica
A ventanni dallapprovazione del nuovo Codice di Procedura Penale, tra vicende occasionali, riforme ...
Guida pratica al Processo Telematico aggiornata al D.L. n. 90/2014
P. Della Costanza, N. Gargano, Giuffr Editore, 2014
Piano dell'opera- La digitalizzazione dellavvocatura oltre lobbligatoriet- Cos il processo telematico- ...
Guida pratica all'arbitrato
E. M. Cerea, Giuffr Editore, 2014
Piano dell'opera- Giurisdizione, competenza e sede dellarbitrato: premessa di costituzionalit e conseguenti ...
     Tutti i LIBRI >