Aggiornato al con n.38377 documenti

HOME  |  PUBBLICITA'  |  REDAZIONE  |  COPYRIGHT  |  FONTI  |  FAQ   

 

 
 

MASSIMARIO
Commissioni tributarie - Varie

Indietro
Commissione tributaria provinciale di Alessandria sezione VI sentenza 22 febbraio 2011 n 13
Accertamento sintetico presunzione relativa
Commissione tributaria regionale Emilia Romagna sezione IX sentenza 4 febbraio 2011 n 17
Definitività accertamento scadenza termini impugnazione
Commissione tributaria provinciale di Milano sezione XXI sentenza 19 novembre 2010 n 388
Imposta di registro – Imposta ipotecaria – Imposta catastale – Fattispecie – Società – Aumento di capitale – Conferimento di azienda – Trasferimento della totalità delle partecipazioni – Art. 20, D.P.R. 26 aprile 1986, n. 131 – Attività negoziale – Qualificazione – Abuso del diritto – Esclusione
Commissione tributaria regionale Lazio sezione XXI sentenza 15 gennaio 2010 n 13
Il "medico di famiglia" non può essere soggetto ad IRAP
Commissione tributaria regionale di Roma prima sezione 4 marzo 2008 n 88
L'accertamento basato sugli studi di settore necessita di ulteriori elementi anche presuntivi
Commissione tributaria provinciale di Milano sezione XXVI sentenza 28 novembre 2007 n 336
Imposta sul valore aggiunto (IVA) - Art. 8, D.P.R. 26 ottobre 1972, n. 633 - Esportatori abituali - Plafond - Conferimento di ramo d’azienda - Art. 35, D.P.R. 26 ottobre 1972, n. 633 - Omessa comunicazione - Effettuazione di operazioni in sospensione d’imposta - Conseguenze
Commissione tributaria centrale sezione XXV decisione 24 gennaio 2007 n 480
Mancando di bilanci certificati nel caso di società semplici, cui le società di fatto sono assimilate ai fini tributari, la prova delle passività da portare in deduzione in sede di tassazione non può essere data dalla certificazione notarile del bilancio allegato all'atto di costituzione del nuovo soggetto societario
Commissione tributaria regionale Puglia sezione XV 1 aprile 2005 n 37 15 05
L’I.C.I.A.P non è dovuta per le attività cessate anche se non vi è stata la denuncia di cessazione di attività all’Ufficio I.V.A.
Commissione tributaria regionale di Puglia sezione XV 1 aprile 2005 n 36 15 05
La T.O.S.A.P. non è dovuta per l’occupazione di suolo privato nonostante la “ dicatio ad patriam
Commissione tributaria regionale di Bari sezione XV n 71 15 2004 depositata il 28 gennaio 2005
Le sentenze dell'A.G. vanno registrate in ossequio all'art 37 D.P.R. 131/86 che ricalca l'art 35 del D.P.R. 634/1972 e l'imposta pagata, anche se al momento della registrazione le stesse erano state impugnate, salvo conguaglio o rimborso in base a successiva sentenza di riforma passata in giudicato, in quanto sono atti di natura provvedimentale e costitutivi di effetti giuridici in capo alle parti in causa, le quali sono peraltro libere di adire la giurisdizione superiore con un altro procedimento in presenza di eventi successivi, ma non già atti condizionati dalla volontà delle parti in causa,altrimenti verrebbe meno l'efficacia coercitiva delle stesse
Commissione tributaria regionale Bari sezione XV sentenza 17 dicembre 2004 n 71 depositata il 28 gennaio 2005
Le sentenze dell'A.G. vanno registrate anche se al momento della registrazione le stesse erano state impugnate
Commissione Tributaria Regionale di Bari sezione XV sentenza 12 novembre 2004 n 48 15 04 depositata 17 dicembre 2004
La rendita attribuita dall'U.T.E. è contestabile anche se nell'atto di compravendita le parti hanno dichiarato di volersi avvalere delle disposizioni dettate dall'art.12 della legge 154/88
Commissione Tributaria Regionale di Bari sezione distaccata di Foggia sentenza 26 ottobre 2004 n 101 26 04 depositata il 19 novembre 2004
"Cessione di Azienda".
Commissione Tributaria Provinciale di Macerata sezione III sentenza 27 ottobre 2003 n 41
Lo studio di settore ha un mero valore indiziario che non può assurgere di per se stesso a rango di prova
Commissione tributaria regionale di Perugia sezione VI sentenza 10 maggio 2002 n 3475
Rimborso IRAP per i professionisti senza organizzazione rilevante di capitali e lavoro altrui, nei casi di definizione automatica delle controversie (condono)

1

 
 
 

CONVEGNI ED EVENTI

Posizionamento professionale e marketing dello studio legale
Napoli, 29 ottobre 2015, Holiday Inn Centro Direzionale
L’obiettivo dell’incontro è fornire degli strumenti operativi allo studio legale per massimizzare la ...
I diritti sociali e la crisi economica
Milano, 27 novembre 2015, Università degli Studi di Milano Sala di Rappresentanza del Rettorato
Ore 9.00Saluti istituzionaliProf. Lorenza Violini, Direttore del Dipartimento di Diritto pubblico italiano ...
Il rapporto di lavoro dopo il Jobs Act: un mosaico di discipline
Roma, 9-16-23-30 ottobre 2015 e 6-13 novembre 2015, Teatro Manzoni
Venerdì 9 ottobre 2015 “Il contratto a tutele crescenti” Prof. Avv. Arturo MARESCA, Ordinario di Diritto ...
XXX Convegno annuale dell’Associazione Italiana dei Costituzionalisti (AIC)
Roma, 6-7 novembre 2015, Università degli Studi Roma Tre Aula Magna
La scienza costituzionalistica nelle transizioni istituzionali e sociali Venerdì 6 novembre Ore 9.00 ...
     Tutti i CONVEGNI >

Siti web
Art & Design s.r.l. si pone al fianco di piccole, medie, grandi aziende e liberi professionisti nella
progettazione, realizzazione e gestione di siti web e negozi e-commerce tecnologici ad alto profilo operativo, realizzati "ad hoc" sulla base dell’analisi approfondita delle finalità di ogni singolo progetto.
Art
& Design s.r.l. si occupa anche di strategie mirate all'aumento di visibilità su internet: indicizzazione, ottimizzazione e posizionamento nei motori di ricerca SEO, gestione della link popularity, mail marketing.
  Ricette di cucina
Profumi di Cucina è un portale web dove è possibile consultare gratuitamente ricette di antipasti, primi
piatti, secondi piatti, contorni, pizze, dolci e cocktail.
Profumi di Cucina propone anche scuola di cucina e trucchi in cucina.

CONCORSI

Foto Concorsi
Nessun Concorso Presente