Legge Regionale Valle d'Aosta 11 febbraio 2020, n.2
Bilancio di previsione della Regione autonoma Valle d'Aosta per il triennio 2020/2022.
 
(B.U. del 13 febbraio 2020, n. 7)


Art. 1

(Bilancio di previsione finanziario per il triennio 2020/2022)

1. É approvato il Bilancio di previsione finanziario della Regione per il triennio 2020/2022, allegato alla presente legge, contenente le previsioni delle entrate e delle spese di competenza e di cassa per l'anno 2020 e di competenza per gli anni 2021 e 2022, i relativi riepiloghi e i prospetti riguardanti il quadro generale riassuntivo e gli equilibri di bilancio. Gli importi complessivi delle previsioni di entrata e delle autorizzazioni di spesa sono i seguenti:

a) Anno 2020: entrate competenza 1.520.357.167,20

cassa 1.807.445.141,57

spese competenza 1.520.357.167,20

cassa 1.807.445.141,57

b) Anno 2021: entrate competenza 1.989.352.695,44

spese competenza 1.989.352.695,44

c) Anno 2022: entrate competenza 1.429.760.162,69

spese competenza 1.429.760.162,69


Art. 2

(Allegati al bilancio di previsione finanziario)

1. Sono approvati i seguenti allegati al bilancio di previsione finanziario per il triennio 2020/2022:

a) prospetto esplicativo del presunto avanzo di amministrazione;

b) prospetto concernente la composizione, per missioni e programmi, del fondo pluriennale vincolato per ciascuno degli anni considerati nel bilancio;

c) prospetto concernente la composizione del fondo crediti di dubbia esigibilità per ciascuno degli anni considerati nel bilancio;

d) prospetto dimostrativo dei vincoli di indebitamento;

e) prospetto concernente il piano delle alienazioni e valorizzazioni immobiliari;

f) nota integrativa.


Art. 3

(Programmazione dei lavori pubblici)

1. Sono approvati il Programma regionale dei lavori pubblici e dei servizi di architettura e ingegneria per il triennio 2020/2022 e il relativo elenco annuale, allegati alla presente legge.


Art. 4

(Allegati)

1. Sono approvati i seguenti allegati:

a) elenco dei capitoli finanziabili con il fondo di riserva per le spese obbligatorie (Allegato A);

b) elenco delle spese finanziabili con il fondo di riserva per le spese impreviste (Allegato B).


Art. 5

(Variazioni di bilancio)

1. La Giunta è autorizzata, ai sensi degli articoli 48 e 51 del decreto legislativo 23 giugno 2011, n. 118, a disciplinare con propria deliberazione le modalità con le quali vengono effettuate le variazioni al bilancio gestionale e i prelievi dai fondi di riserva.


Art. 6

(Dichiarazione d'urgenza)

1. La presente legge è dichiarata urgente ai sensi dell'articolo 31, comma terzo, dello Statuto speciale per la Valle d'Aosta ed entra in vigore il giorno successivo a quello della sua pubblicazione nel Bollettino ufficiale della Regione.