Aggiornato al con n.39256 documenti

HOME  |  PUBBLICITA'  |  REDAZIONE  |  COPYRIGHT  |  FONTI  |  FAQ   

 

 
 

NORMATIVA
Normativa regionale - Umbria

Indietro
Legge regionale Umbria 10 luglio 2017, n. 9
Ulteriori modificazioni della legge regionale 16 dicembre 2008, n. 20 (Disciplina del Consiglio delle Autonomie locali).
 
Bollettino Ufficiale n. 28 del 12/07/2017
L'Assemblea legislativa ha approvato. La Presidente della Giunta regionale promulga la seguente legge:

Art. 1
(Modifiche all' articolo 2 della l.r. 20/2008 )
1. Alla lettera b) del comma 1 dell'articolo 2 della l.r. 20/2008 le parole: " di bilancio annuale e pluriennale " sono sostituite dalle seguenti: " avente ad oggetto il bilancio di previsione ".
2. Alla lettera h) del comma 2 dell'articolo 2 della l.r. 20/2008 le parole: " dell'anno solare precedente. " sono sostituite dalle seguenti: " e sulle spese sostenute nell'anno solare precedente, nonché il relativo rendiconto finanziario; ".
3. Al comma 2 dell'articolo 2 della l.r. 20/2008 , dopo la lettera h) è aggiunta la seguente: " h-bis) trasmette entro il 31 maggio di ogni anno al Presidente dell'Assemblea legislativa, alla Commissione consiliare permanente competente in materia di bilancio ed al Presidente della Giunta regionale il programma di attività con l'indicazione del fabbisogno finanziario presunto riferito al triennio successivo. ".

Art. 2
(Modifiche all' articolo 3 della l.r. 20/2008 )
1. Al comma 5 dell'articolo 3 della l.r. 20/2008 dopo le parole: " può richiedere " sono inserite le seguenti: " , previa trasmissione dell'atto pre-adottato, ".
2. Al comma 11 dell'articolo 3 della l.r. 20/2008 dopo le parole: " Presidenza del CAL " sono inserite le seguenti: " di cui all'articolo 9, comma 1, " e le parole: " regolamento interno del CAL di cui all'articolo 9 " sono sostituite dalle seguenti: " regolamento interno del CAL di cui al medesimo articolo 9 ".

Art. 3
(Modifiche all' articolo 9 della l.r. 20/2008 )
1. Al comma 1 dell'articolo 9 della l.r. 20/2008 , dopo le parole: " voto limitato ad uno. ", sono aggiunte le seguenti: " Il Presidente e i due Vice Presidenti compongono l'Ufficio di Presidenza del CAL, le cui funzioni sono definite nel regolamento interno di cui al comma 2. ".
2. Al comma 2 dell'articolo 9 della l.r. 20/2008 , dopo le parole: " organizzazione dei lavori ", sono inserite le seguenti: " , i criteri per il rimborso delle spese effettivamente sostenute dei componenti del CAL e dell'Ufficio di Presidenza del CAL ".

Art. 4
(Modifica dell' articolo 12 della l.r. 20/2008 )
1. L' articolo 12 della l.r. 20/2008 è sostituito dal seguente:
" Art. 12
(Struttura di supporto)
1. L'Assemblea legislativa assicura il funzionamento del CAL assegnando le necessarie risorse umane e materiali.
2. L'Ufficio di Presidenza dell'Assemblea legislativa, sentito l'Ufficio di Presidenza del CAL, individua la struttura di supporto al CAL, che può comprendere anche personale degli enti locali e delle loro forme associative il cui trattamento economico rimane a carico delle amministrazioni di appartenenza.
3. La struttura di supporto al CAL è posta alle dipendenze funzionali dell'Ufficio di Presidenza del CAL.
4. La struttura di supporto, tra l'altro, predispone e rende disponibile un dossier contenente una sintesi aggiornata delle normative statali e regionali in vigore nelle singole materie e una raccolta di "buone pratiche" , intendendosi per tali le leggi o i progetti portati avanti da amministrazioni locali di altre regioni che abbiano raggiunto risultati positivi e concreti. ".

Art. 5
(Modifiche all' articolo 13 della l.r. 20/2008 )
1. La rubrica dell' articolo 13 della l.r. 20/2008 è sostituita dalla seguente: " Rimborso spese ".
2. Il comma 2 dell'articolo 13 della l.r. 20/2008 è sostituito dai seguenti:
" 2. Ai componenti del CAL, compresi il Presidente ed i due Vice Presidenti del CAL, che risiedono fuori dal capoluogo regionale, è corrisposto il rimborso delle spese effettivamente sostenute secondo i criteri disciplinati nel regolamento interno di cui all'articolo 9, comma 2, per la partecipazione ad ogni seduta del CAL o delle sue articolazioni funzionali.
2-bis. Al Presidente ed ai due Vice Presidenti del CAL, che risiedono fuori dal capoluogo regionale, è corrisposto inoltre il rimborso delle spese effettivamente sostenute, secondo i criteri disciplinati nel regolamento interno di cui all'articolo 9, per la effettiva partecipazione alle sedute dell'Ufficio di Presidenza del CAL o per la partecipazione ad incontri o riunioni legati all'attività del CAL che si tengono presso la sede del CAL stesso nonché nei casi di missioni ed incarichi per conto del CAL. ".
3. Il comma 3 dell'articolo 13 della l.r. 20/2008 è abrogato.

Art. 6
(Modifica dell' articolo 14 della l.r. 20/2008 )
1. Dopo il comma 3 dell'articolo 14 della l.r. 20/2008 , sono inseriti i seguenti:
" 3-bis. I rimborsi spese di cui all'articolo 13, commi 2 e 2-bis sono a carico e nei limiti delle risorse già stanziate per il funzionamento del CAL nel bilancio di previsione finanziario dell'Assemblea legislativa.
3-ter. A decorrere dal 2017, agli oneri derivanti dalla presente legge si fa fronte con le autorizzazioni di spesa determinate annualmente con legge di bilancio, ai sensi dell' articolo 38, comma 1 del decreto legislativo 23 giugno 2011, n. 118 (Disposizioni in materia di armonizzazione dei sistemi contabili e degli schemi di bilancio delle Regioni, degli enti locali e dei loro organismi, a norma degli articoli 1 e 2 della legge 5 maggio 2009, n. 42 ) ed iscritte alla Missione 01 "Servizi istituzionali, generali e di gestione" , Programma 01 "Organi istituzionali" , Titolo 1 "Spese correnti" del bilancio regionale di previsione. ".

Art. 7
(Norma finanziaria)
1. Gli oneri derivanti dalla presente legge trovano copertura mediante quota parte delle risorse stanziate per il funzionamento del CAL, a valere sul bilancio di previsione dell'Assemblea legislativa, ai sensi dell' articolo 14 della l.r. 20/2008 .

Art. 8
(Norma transitoria)
1. Per l'esercizio finanziario 2017 il CAL provvede alla trasmissione del programma di cui alla lettera h-bis del comma 2 dell'articolo 2 entro trenta giorni dall'entrata in vigore della presente legge.
La presente legge è dichiarata urgente ai sensi dell' articolo 38, comma 1 dello Statuto regionale ed entra in vigore il giorno successivo a quello della sua pubblicazione.
La presente legge regionale sarà pubblicata nel Bollettino Ufficiale della Regione. È fatto obbligo a chiunque spetti di osservarla e di farla osservare come legge della Regione Umbria.

Perugia, 10 luglio 2017

Marini


STAMPA QUESTA PAGINA
 
 
 

CONVEGNI ED EVENTI

XXXIV Convegno annuale dell'Associazione Italiana dei Costituzionalisti
Bergamo, venerdì 15 e sabato 16 novembre 2019
Eguaglianza e discriminazioni nell’epoca contemporaneaPrima sessione: Discriminazioni di genereVenerdì ...
Posizionamento professionale e marketing dello studio legale
Napoli, 29 ottobre 2015, Holiday Inn Centro Direzionale
L’obiettivo dell’incontro è fornire degli strumenti operativi allo studio legale per massimizzare la ...
I diritti sociali e la crisi economica
Milano, 27 novembre 2015, Università degli Studi di Milano Sala di Rappresentanza del Rettorato
Ore 9.00Saluti istituzionaliProf. Lorenza Violini, Direttore del Dipartimento di Diritto pubblico italiano ...
Il rapporto di lavoro dopo il Jobs Act: un mosaico di discipline
Roma, 9-16-23-30 ottobre 2015 e 6-13 novembre 2015, Teatro Manzoni
Venerdì 9 ottobre 2015 “Il contratto a tutele crescenti” Prof. Avv. Arturo MARESCA, Ordinario di Diritto ...
     Tutti i CONVEGNI >

LIBRI ED EBOOK

Diritto penale delle società
L. D. Cerqua, G. Canzio, L. Luparia, Cedam Editore, 2014
L'opera, articolata in due volumi, analizza approfonditamente i profili sostanziali e processuali del ...
Trattato di procedura penale
G. Spangher, G. Dean, A. Scalfati, G. Garuti, L. Filippi, L. Kalb, UTET Giuridica
A vent’anni dall’approvazione del nuovo Codice di Procedura Penale, tra vicende occasionali, riforme ...
Atti e procedure della Polizia municipale
E. Fiore, Maggioli Editore, 2014
Il manuale insegna ad individuare le corrette procedure per l'accertamento degli illeciti sia amministrativi ...
Formulario degli atti notarili 2014
A. Avanzini, L. Iberati, A. Lovato, UTET Giuridica, 2014
Il formulario soddisfa le esigenze pratiche del notaio, poiché consente di individuare, mediante una ...
     Tutti i LIBRI > 

CONCORSI

Foto Concorsi
Nessun Concorso Presente