Aggiornato al con n.39134 documenti

HOME  |  PUBBLICITA'  |  REDAZIONE  |  COPYRIGHT  |  FONTI  |  FAQ   

 

 
 

NORMATIVA
Normativa regionale - Liguria

Indietro
Legge Regionale Liguria 29 maggio 2019, n. 9
Modifiche e integrazioni alla legge regionale 1 febbraio 2011, n. 1 (disciplina del consiglio delle autonomie locali)
 
Bollettino Ufficiale n. 7 del 5 giugno 2019


Art. 1
(Modifica all'articolo 2 della legge regionale 1 febbraio 2011, n. 1 (Disciplina del Consiglio delle Autonomie locali))
1. La lettera e) del comma 1 dell'articolo 2 della l.r. 1/2011 e successive modificazioni e integrazioni, è abrogata.


Art. 2
(Modifiche all'articolo 3 della l.r. 1/2011 )
1. Dopo il comma 6 dell'articolo 3 della l.r. 1/2011 e successive modificazioni e integrazioni, sono inseriti i seguenti:
''6 bis. Fatto salvo quanto previsto dal comma 8, a partire dalla terza assenza consecutiva, ancorché giustificata, i componenti del Consiglio che non abbiano attribuito la delega ai sensi del comma 6 non sono computati, entro il limite massimo di un decimo dei componenti del Consiglio stesso, per fissare il numero legale per la validità delle relative sedute.
6 ter. I nominativi dei componenti del Consiglio che non partecipino per due sedute consecutive alle riunioni, ancorché giustificati, e che non si avvalgono per le stesse dell'istituto della delega di cui al comma 6 sono pubblicati nel sito istituzionale del Consiglio. ''.
2. Il comma 10 dell'articolo 3 della l.r. 1/2011 e successive modificazioni e integrazioni, è sostituito dal seguente:
'' 10. Nel caso in cui alla sostituzione del componente elettivo di cui all'articolo 2, comma 1, lettere c) e d), si debba provvedere entro cinque anni dalla elezione di cui ai commi 2 e 3, nuovo componente è nominato il primo dei non eletti nella lista delle relative votazioni delle Assemblee dei Sindaci o delle Assemblee dei Presidenti di Consiglio comunale. Decorso il quinquennio predetto, si rinnova la procedura prevista dai commi 2 e 3. Detta procedura si rinnova prima del termine qualora la lista delle relative votazioni delle Assemblee dei Sindaci o delle Assemblee dei Presidenti di Consiglio comunale risulti esaurita dopo l'ultima sostituzione effettuata. ''.
3. Dopo il comma 11 dell'articolo 3 della l.r. 1/2011 e successive modificazioni e integrazioni, è aggiunto il seguente:
''11 bis. Nel caso di elezioni per il rinnovo dei relativi Consigli comunali, i componenti del Consiglio delle Autonomie locali indicati all'articolo 2, comma 1, lettere c) e d), qualora siano rieletti nella medesima carica precedentemente ricoperta, rimangono in carica e non si provvede alla loro sostituzione.''


Art. 3
(Modifica all'articolo 4 della l.r. 1/2011 )
1. Il comma 1 dell'articolo 4 della l.r. 1/2011 e successive modificazioni e integrazioni, è sostituito dai seguenti:
''1. Le riunioni del Consiglio delle Autonomie locali sono valide con la presenza della metà più uno dei componenti, fatta salva l'ipotesi disciplinata dall'articolo 3, comma 6 bis.
1 bis. Il regolamento interno, approvato a maggioranza assoluta dai componenti, disciplina le modalità di convocazione e di svolgimento delle sedute, le condizioni per la validità delle deliberazioni, le procedure di funzionamento e di organizzazione dei lavori del Consiglio delle Autonomie locali, fermo restando quanto previsto dall'articolo 3, commi 6 e 6 bis. ''.


Art. 4
(Modifica all'articolo 10 della l.r. 1/2011 )
1. Al comma 2 dell'articolo 10 della l.r. 1/2011 e successive modificazioni e integrazioni, le parole: ''comunica periodicamente al Consiglio regionale - Assemblea legislativa i dati sull'attuazione della legislazione'', sono sostituite dalle seguenti: ''effettua, su richiesta del Presidente del Consiglio regionale Assemblea Legislativa, a seguito di motivata istanza da parte della Commissione consiliare competente in materia di valutazione delle politiche regionali, monitoraggi sull'attuazione della legislazione''.


Art. 5
(Modifica all'articolo 14 della l.r. 1/2011 )
1. Al comma 1 dell'articolo 14 della l.r. 1/2011 e successive modificazioni e integrazioni, le parole: ''mediante convenzione con le associazioni delle Autonomie locali a livello regionale, ANCI Liguria e URPL'', sono sostituite dalle seguenti: ''mediante convenzione con ANCI Liguria''.


Art. 6
(Modifica all'articolo 15 della l.r. 1/2011 )
1. Al comma 1 dell'articolo 15 della l.r. 1/2011 e successive modificazioni e integrazioni, le parole: ''rappresentativi dei Comuni inferiori a 5.000 abitanti di cui all'articolo 2, comma 1, lettere c) e d)'', sono sostituite dalle seguenti: ''rappresentativi dei Comuni, delle Province e della Città metropolitana''.


Art. 7
(Norma finanziaria)
1. Agli oneri derivanti dall'attuazione dell'articolo 15 della l.r. 1/2011 , come modificato dalla presente legge, quantificati in euro 1.000,00, si fa fronte con gli stanziamenti del bilancio di previsione 2019 - 2021 allocati nella Missione 01 ''Servizi istituzionali e generali e di controllo'' - Programma 1 ''Organi istituzionali''.
2. Agli oneri per gli esercizi successivi si provvede con i relativi bilanci.


Art. 8
(Dichiarazione d'urgenza)
1. La presente legge regionale è dichiarata urgente ed entra in vigore il giorno stesso della sua pubblicazione nel Bollettino Ufficiale della Regione.


STAMPA QUESTA PAGINA
 
 
 

CONVEGNI ED EVENTI

Posizionamento professionale e marketing dello studio legale
Napoli, 29 ottobre 2015, Holiday Inn Centro Direzionale
L’obiettivo dell’incontro è fornire degli strumenti operativi allo studio legale per massimizzare la ...
I diritti sociali e la crisi economica
Milano, 27 novembre 2015, Università degli Studi di Milano Sala di Rappresentanza del Rettorato
Ore 9.00Saluti istituzionaliProf. Lorenza Violini, Direttore del Dipartimento di Diritto pubblico italiano ...
Il rapporto di lavoro dopo il Jobs Act: un mosaico di discipline
Roma, 9-16-23-30 ottobre 2015 e 6-13 novembre 2015, Teatro Manzoni
Venerdì 9 ottobre 2015 “Il contratto a tutele crescenti” Prof. Avv. Arturo MARESCA, Ordinario di Diritto ...
XXX Convegno annuale dell’Associazione Italiana dei Costituzionalisti (AIC)
Roma, 6-7 novembre 2015, Università degli Studi Roma Tre Aula Magna
La scienza costituzionalistica nelle transizioni istituzionali e sociali Venerdì 6 novembre Ore 9.00 ...
     Tutti i CONVEGNI >

LIBRI ED EBOOK

Diritto penale delle società
L. D. Cerqua, G. Canzio, L. Luparia, Cedam Editore, 2014
L'opera, articolata in due volumi, analizza approfonditamente i profili sostanziali e processuali del ...
Trattato di procedura penale
G. Spangher, G. Dean, A. Scalfati, G. Garuti, L. Filippi, L. Kalb, UTET Giuridica
A vent’anni dall’approvazione del nuovo Codice di Procedura Penale, tra vicende occasionali, riforme ...
Guida pratica al Processo Telematico aggiornata al D.L. n. 90/2014
P. Della Costanza, N. Gargano, Giuffrè Editore, 2014
Piano dell'opera- La digitalizzazione dell’avvocatura oltre l’obbligatorietà- Cos’è il processo telematico- ...
Atti e procedure della Polizia municipale
E. Fiore, Maggioli Editore, 2014
Il manuale insegna ad individuare le corrette procedure per l'accertamento degli illeciti sia amministrativi ...
     Tutti i LIBRI > 

CONCORSI

Foto Concorsi
Nessun Concorso Presente