Aggiornato al con n.39049 documenti

HOME  |  PUBBLICITA'  |  REDAZIONE  |  COPYRIGHT  |  FONTI  |  FAQ   

 

 
 

NORMATIVA
Normativa regionale - Campania

Indietro
Legge regionale 25 ottobre 2010, n. 12
Modifica alla legge regionale 28 marzo 202, n. 5 (Promozione della ricerca scientifica)
 

Il Consiglio regionale ha approvato
IL PRESIDENTE DELLA GIUNTA REGIONALE


Promulga la seguente legge


ARTICOLO 1
Modifiche alla legge regionale 28 marzo 2002, n.5 (Promozione della ricerca scientifica in Campania)


1. La legge regionale 28 marzo 2002, n.5 (Promozione della ricerca scientifica in Campania), è così modificata:
a) nell’alinea del comma 1 dell’articolo 2 è soppressa la parola “triennale”;
b) la rubrica dell’articolo 3 è sostituita dalla seguente “ Strumento di
programmazione”;
c) nell’alinea del comma 1 dell’articolo 3 è soppressa la parola “triennale”;
d) alla lettera a) del comma 1 dell’articolo 3 sono soppresse le parole “da impiegare nel triennio”;
e) l’articolo 4 è sostituito dal seguente:
Art. 4 Adozione e formulazione del programma
1. La Giunta regionale, su proposta dell’assessore alla ricerca scientifica, formula il programma di ricerca e lo sottopone alla commissione consiliare permanente “Istruzione e cultura. Ricerca scientifica. Politiche sociali” che lo approva o lo rinvia”;
f) l’articolo 5 è abrogato;
g) il comma 3 dell’articolo 6 è abrogato;
h) al comma 1 dell’articolo 7 sono soppresse le parole “triennale” e “di cui all’articolo 10”;
i) il comma 2 dell’articolo 8 è così sostituito:
“2. Il Comitato è composto da quattordici componenti di alta qualificazione scientifica, nominati per la durata di trenta mesi, con decreto del Presidente della regione Campania, di cui sette proposti dall’assessore alla ricerca scientifica e sette proposti dalla commissione consiliare permanente. “Istruzione e cultura. Ricerca scientifica. Politiche sociali”. In sede di prima applicazione, i componenti nominati su proposta della commissione consiliare permanente “Istruzione e cultura. Ricerca scientifica.
Politiche sociali” sono aggiunti, con decreto, a quelli già nominati su
proposta dell’assessore alla ricerca scientifica.”;
l) i commi 3, 4 e 6 dell’articolo 8 sono abrogati;
m) al comma 1 dell’articolo 9 è soppressa la parola “triennale”;
n) al comma 2 dell’articolo 9 sono soppresse le parole “, sulla base del parere espresso dai revisori esterni,”;
o) i commi 3 e 4 dell’articolo 9 sono abrogati;
p) l’articolo 10 è così riformulato:
Art. 10 Nucleo scientifico di valutazione
1. Il Nucleo è composto da sei esperti esterni alla regione Campania, di cui tre nominati dall’assessore alla ricerca scientifica e tre nominati dalla commissione consiliare permanente “Istruzione e cultura. Ricerca scientifica.
Politiche sociali”, per la durata di trenta mesi. In sede di prima
applicazione i componenti nominati su proposta dalla commissione consiliare permanente “Istruzione e cultura. Ricerca scientifica. Politiche sociali” sono aggiunti, con decreto, a quelli già nominati su proposta dell’assessore alla ricerca scientifica.”;
q) l’articolo 11 è abrogato;
r) al comma 1 dell’articolo 12 è soppressa la parola “triennale”;
s) al comma 2 dell’articolo 12 sono soppresse le parole “del primo anno del triennio”.


Formula Finale:
La presente legge sarà pubblicata nel Bollettino Ufficiale della Regione Campania.
E’ fatto obbligo a chiunque spetti, di osservarla e di farla osservare come legge della Regione Campania.
Caldoro



STAMPA QUESTA PAGINA
 
 
 

CONVEGNI ED EVENTI

Posizionamento professionale e marketing dello studio legale
Napoli, 29 ottobre 2015, Holiday Inn Centro Direzionale
L’obiettivo dell’incontro è fornire degli strumenti operativi allo studio legale per massimizzare la ...
I diritti sociali e la crisi economica
Milano, 27 novembre 2015, Università degli Studi di Milano Sala di Rappresentanza del Rettorato
Ore 9.00Saluti istituzionaliProf. Lorenza Violini, Direttore del Dipartimento di Diritto pubblico italiano ...
Il rapporto di lavoro dopo il Jobs Act: un mosaico di discipline
Roma, 9-16-23-30 ottobre 2015 e 6-13 novembre 2015, Teatro Manzoni
Venerdì 9 ottobre 2015 “Il contratto a tutele crescenti” Prof. Avv. Arturo MARESCA, Ordinario di Diritto ...
XXX Convegno annuale dell’Associazione Italiana dei Costituzionalisti (AIC)
Roma, 6-7 novembre 2015, Università degli Studi Roma Tre Aula Magna
La scienza costituzionalistica nelle transizioni istituzionali e sociali Venerdì 6 novembre Ore 9.00 ...
     Tutti i CONVEGNI >

LIBRI ED EBOOK

Atti e procedure della Polizia municipale
E. Fiore, Maggioli Editore, 2014
Il manuale insegna ad individuare le corrette procedure per l'accertamento degli illeciti sia amministrativi ...
Diritto penale delle società
L. D. Cerqua, G. Canzio, L. Luparia, Cedam Editore, 2014
L'opera, articolata in due volumi, analizza approfonditamente i profili sostanziali e processuali del ...
Formulario degli atti notarili 2014
A. Avanzini, L. Iberati, A. Lovato, UTET Giuridica, 2014
Il formulario soddisfa le esigenze pratiche del notaio, poiché consente di individuare, mediante una ...
Trattato di procedura penale
G. Spangher, G. Dean, A. Scalfati, G. Garuti, L. Filippi, L. Kalb, UTET Giuridica
A vent’anni dall’approvazione del nuovo Codice di Procedura Penale, tra vicende occasionali, riforme ...
     Tutti i LIBRI > 

CONCORSI

Foto Concorsi
Nessun Concorso Presente