Aggiornato al con n.38377 documenti

HOME  |  PUBBLICITA'  |  REDAZIONE  |  COPYRIGHT  |  FONTI  |  FAQ   

 

 
 

MASSIMARIO
Consiglio di Stato - Espropriazione per pubblica utilità - Garanzie

Indietro
Consiglio di Stato, sezione IV, ordinanza 03 luglio 2014, n 3347
Espropriazione per pubblica utilità, acquisizione sanante, restituzione, ottemperanza
Consiglio di Stato sezione IV sentenza 16 marzo 2012 n 1482
Espropriazione, pubblica utilità, dichiarazione, efficacia, proroga, motivazioni
Consiglio di Stato sezione V sentenza 02.11.2011 n 5844
Espropriazione, acquisizione sanante, pregiudizio non patrimoniale, indennizzo
Consiglio di Stato, sez. IV, sentenza 31.12.2010 n. 9612
Espropriazione, dichiarazione pubblica utilità, comunicazione, necessità
Consiglio di Stato, sez. IV, decisione 12.10.2010 n. 7434
Esproprio, vincolo archeologico, illegittimità, legge speciale, prevalenza
Consiglio di Stato, sez. V, sentenza 31.03.2010 n. 1878
Espropriazione, acquisizione, Pubblica Amministrazione, legittimità, limiti
Consiglio di Stato, sez. IV, sentenza 10.04.2009 n. 2234
Espropriazione, indennizzo, giurisdizione, procedimento, conclusione, necessità
Consiglio di Stato, sez. IV, decisione 30.12.2008 n. 6605
Espropriazione, vincoli preordinati, indennizzo, motivazione, precisazioni
Consiglio di Stato, sez. IV, decisione 06.11.2008 n. 5529
Esproprio, notifica, termini non rispettati, conseguenze, decreto, validità
Consiglio di Stato, sez. IV, decisione 10.04.2008 n. 1552
Espropriazione. Occupazione d’urgenza terreni privati
Consiglio di Stato, sez. IV, decisione 26.02.2008 n. 677
Espropriazione. Atto successivo sanante. Improcedibilità del ricorso per atti anteriori
Consiglio di Stato, sez. IV, decisione 30.11.2007 n. 6124
Occupazioni sine titulo. D.p.u. anteriore al Testo Unico. Atto di acquisizione
Consiglio di Stato, adunanza plenaria, decisione 30.07.2007, n. 10
Occupazione d’urgenza non seguita da espropriazione per pubblica utilità
Consiglio di Stato, sez. IV, decisione 12.07.2007, n. 3968
Espropriazione. Decreto di occupazione d’urgenza. Motivazione
Consiglio di Stato, Sezione IV, decisione 12.07.2007 n. 3984
L’annullamento della dichiarazione di pubblica utilità travolge anche il decreto di occupazione di urgenza, rendendolo privo del suo fondamento giuridico
Consiglio di Stato, Sezione IV, decisione del 29.05.2007, n. 3968
Occupazione di urgenza dei beni. Motivazione del provvedimento
Consiglio di Stato, Sezione IV, decisione del 29.05.2007, n. 3984
Espropriazione. La dichiarazione di pubblica utilità è atto necessario e presupposto del decreto di occupazione e di esproprio
Consiglio di Stato, Adunanza Plenaria, sentenza 16.11.2005, n. 9
Espropriazione illegittima: sul danno decide sempre il giudice amministrativo
Consiglio di Stato, Adunanza Plenaria, decisione 30.08.2005, n. 4
Occupazione acquisitiva e giurisdizione. Chiarimenti dell'Adunanza Plenaria
Consiglio di Stato, sez. IV, decisione 17 marzo 2005, n. 1109
Occupazione acquisitiva e usurpativa: giurisdizione ordinaria o amministrativa?
Consiglio di Stato sez. IV, 30 giugno 2004, sentenza n. 4803
Espropriazioni - Indicazione dei termini per l’inizio ed il compimento dei lavori Dichiarazione di pubblica utilità e di indifferibilità e di urgenza. Delimitazione temporale del potere espropriativo dell’amministrazione.Termine di validità decennale
Consiglio di Stato, sez. IV, 21 maggio 2004, sentenza, n. 3315
Espropriazioni - Espropriazioni per pubblica utilità - Espropriazioni attinenti ai piani di zona per l’edilizia economica e popolare - Efficacia dei piani
Consiglio di Stato , Sez. IV, 21 maggio 2004, n. 3318
Espropriazioni - Espropriazioni per pubblica utilità e dei relativi lavori - Apposizione dei termini, iniziale e finale – Fattispecie: Piani di zona per l’edilizia economica e popolare
Consiglio di Stato, Sezione VI, 08 marzo 2004, Sentenza, n. 1077
Espropriazione. D.P.R 8 giugno 2001, n. 327. Dichiarazione di pubblica utilità. Procedimento
Consiglio di Stato, Sez. IV, 4 febbraio 2004, sentenza n. 393
Provvedimento dichiarativo della pubblica utilità. Termini di inizio. Provvedimento di occupazione d’urgenza. Rideterminazione e valutazione concreto dell’interesse pubblico
Consiglio di Stato, Sez. V, 23 gennaio 2004, n. 174
Espropriazione. Ricostruzione di case distrutte a seguito di espropriazione per la realizzazione di un’opera pubblica. Applicazione analogica della lettera g) dell’art. 9 L. 28/1977. Gli oneri concessori non sono dovuti
Consiglio di Stato, sez. IV, sentenza 10 novembre 2003, n. 7135
Occupazione acquisitiva: decorrenza della prescrizione dell'azione risarcitoria
Consiglio di Stato - Sezione IV, 27 Ottobre 2003, Sentenza n. 6631
Espropriazione. Decreto di occupazione di urgenza. Momento puramente attuativo della dichiarazione di pubblica utilità. Atto di gestione
Consiglio di Stato, sez. V, decisione 01 ottobre 2003, n. 5664
Piano di lottizzazione travolto dalla successiva variante al piano regolatore
Consiglio di Stato - Sezione V, 1° Ottobre 2003, Sentenza n. 5675
Piano di lottizzazione travolto dalla successiva variante al piano regolatore
Consiglio di Stato Sezione V - 1 ottobre 2003, Sentenza n. 5679
Approvazione di un progetto relativo ad impianto di smaltimento rifiuti. Applicazione dei termini dimezzati. Provvedimenti di esecuzione di opere di pubblica utilità L’approvazione dei progetti relativi ad impianti di trattamento dei rifiuti - modifica l’eventuale diversa destinazione urbanistica dell’area - normativa acceleratoria
Consiglio di Stato, Sez. VI - 26 agosto 2003 n. 4847
Infrastrutture di telecomunicazione. Opere private di pubblica utilità - sussistenza del potere espropriativo in capo al Comune. Poteri di pianificazione urbanistica. Potere di espropriare le aree inedificate.
Consiglio di Stato, Sezione IV, 24 luglio 2003, sentenza n. 4230
La reiterazione della dichiarazione di pubblica utilità. Nuovo procedimento amministrativo strumentale. Determinazioni di tutti gli organi amministrativi
Consiglio di Stato, Sezione IV, 30 giugno 2003, Sentenza n. 3903
Prg La reiterazione dei vincoli. I limiti di durata fissati dal Legislatore. La mancata previsione di indennizzo. Vincolo de facto di durata indeterminata. Il procedimento del silenzio-rifiuto. Rito processuale di cognizione e di ottemperanza - tutela risarcitoria o indennitaria. Il c.d. periodo di franchigia.
Consiglio di Stato, Sezione IV, 31 maggio 2003, sentenza n. 3040
L’accettazione dell’indennità di esproprio non fa venir meno l’interesse a coltivare l’impugnazione proposta avverso gli atti della procedura espropriativa. L’indennità di esproprio a seguito della definizione del giudizio di opposizione alla stima con sentenza passata in giudicato - accertamento dell’illegittimità degli atti e del conseguente eventuale riconoscimento del danno, la somma liquidata a titolo di indennità
Consiglio di Stato, Sezione IV, 26 maggio 2003, sentenza n. 2827
P.R.G. Necessità di una specifica motivazione. Esclusione. Relazione di accompagnamento al progetto di piano. Obbligo di una puntuale motivazione
Consiglio di Stato, Adunanza Plenaria 26 marzo 2003, n. 4
Espropriazione in carenza di potere - il decreto assessoriale dichiarativo della pubblica utilità con l' indicazione del termine per l´esecuzione dei lavori
Consiglio di Stato, Sezione IV, 25 marzo 2003 Sentenza n. 1545
L’occupazione di urgenza per interventi di edilizia agevolata e convenzionata - presupposti - la realizzazione di opere e lavori pubblici
Consiglio di Stato, Sez. IV, del 4 marzo 2003, Sentenza n. 1196
Il termine per impugnare l'atto di approvazione del progetto di opera pubblica avente effetto di dichiarazione di pubblica utilità, indifferibilità ed urgenza, nonché di variante speciale al p.r.g. - insufficienza della pubblicazione dell'atto per l'effettiva conoscenza - decorrenza - conoscenza individuale del proprietario - la notificazione individuale dell'atto di approvazione regionale - obbligo
Consiglio di Stato, Sezione IV - 11 febbraio 2003 - Sentenza n. 736
L'obbligo di dare comunicazione dell'avvio del procedimento - dichiarazione di pubblica utilità
Consiglio di Stato Sezione IV del 23 dicembre 2002, sentenza n. 7279
Occupazione d'urgenza - funzione dei termini di inizio e completamento dei lavori - la fissazione nel termine massimo di durata (di cinque anni)
Consiglio di Stato, Sezione IV 7 novembre 2002, sentenza n. 6078
La domanda di risarcimento del danno per illegittima occupazione o per annullamento di atti espropriativi - procedura
Consiglio Stato, sez. IV, 9 luglio 2002, n. 3819
In difetto di una valida e perdurante dichiarazione di pubblica utilità dell'opera in ragione della quale è stata disposta l'espropriazione di un fondo non si realizza il fenomeno della c.d. accessione invertita, ma soltanto un fatto illecito, generatore di danno
Consiglio di Stato Sezione IV, sentenza 2 luglio 2002, n. 3606
Controversie sull'indennità di espropriazione - ipotesi in cui manchi la determinazione dell'indennità - vizio di legittimità del decreto di espropriazione - giurisdizione del giudice amministrativo - ipotesi in cui manchi la congruità della misura - integra la violazione di un diritto soggettivo a contenuto patrimoniale, con conseguente giurisdizione del giudice ordinario - la statuizione sulla giurisdizione da parte del giudice di primo grado
Consiglio di Stato, Sez. IV, Sent. del 11 aprile 2002, n. 1987
La c.d. accessione invertita non comporta la carenza di interesse - proroga dei termini per il completamento delle procedure espropriative - l'inapplicabilità della proroga legale dei procedimenti espropriativi alle occupazioni d'urgenza - termini
Consiglio di Stato, Sezione IV - Sentenza 11 aprile 2002 n. 1986
L'interesse al ricorso nella procedura dell'accessione invertita
Consiglio di Stato - sezione VI, 8 aprile 2002 n. 1899
L'Istituto della prelazione, da parte dell'Amministrazione, sulle cose di interesse storico, artistico ed archeologico di proprietà privata - potestà autoritativa a carattere ablatorio - l'incertezza nell'identificazione dell'autore dell'opera assoggettata a vincolo
Consiglio di Stato, sez. IV, decisione 18 marzo 2002
Annullamento di decreto di espropriazione ed obbligo di restituzione del bene
Consiglio di Stato Sezione IV del 28 febbraio 2002 n. 1200
Avviso di deposito degli atti relativi al procedimento di espropriazione - notifica ai proprietari del terreno - risultanze catastali - l'Amministrazione, non è tenuta ad alcuna indagine ulteriore finalizzata ad accertare l'identità di coloro che sono effettivamente proprietari dei terreni
Consiglio di Stato , sez. IV, decisione 20 febbraio 2002 n. 1031
Espropriazione per p.u.: obbligo di comunicazione dell'avvio del procedimento
Consiglio Stato Sez. IV, 06 febbraio 2002, n. 664
Esclusione d'indennizzabilità - vincoli incidenti con carattere di generalità ed obiettività su intere categorie di beni - i vincoli derivanti da limiti non ablatori - i vincoli che non superano sotto il profilo quantitativo la normale tollerabilità- patologia della reiterazione amministrativa di vincoli urbanistici
Consiglio Stato, sez. IV, 29 ottobre 2001, n. 5628
Reiterazione del vincolo scaduto - previsione di indennizzo - quantificazione delle spese
Consiglio Stato, sez. IV, 26 settembre 2001, n. 5091
La variante di salvaguardia - provvedimento di pianificazione - tutela di interessi di carattere ambientale - competenze comunali - espropriazione in assenza del dovuto indennizzo
Consiglio di Stato, sez. IV, sentenza 11 luglio 2001, n. 5723
Non è necessaria la comunicazione di avvio dell'occupazione d'urgenza
Consiglio di Stato Sez. IV, 24 febbraio 2000, n. 1010
Necessità della effettiva disponibilità del bene alternativo da parte del comune -disponibilità esclusa quando non si abbia fatto la stipula della donazione dopo oltre sette anni
Consiglio di Stato Sez. IV, 24 febbraio 2000, n. 1018
Ai fini della configurazione della accessione invertita a favore dell'ente che abbia occupato il fondo occorre che l'opera dichiarata di pubblica utilità sia emersa come bene strutturalmente e fisicamente nuovo
Consiglio di Stato Sez. IV, 28 gennaio 2000, n. 413
Onere dell'espropriante partecipare al proprietario l'avviso di avvio di procedimento - approvazione progetto - dichiarazione di pubblica utilità del bene
Consiglio di Stato Ad. Plen., 24 gennaio 2000, n. 2
Nell'approvazione del progetto di opera pubblica è applicabile in via analogica la disciplina sulla partecipazione della dichiarazione di pubblica utilità esplicita
Consiglio di Stato Sez. IV, 21 dicembre 1999, n. 1902
Avvio del procedimento - comunicazione - dichiarazione di pubblica utilità e indifferibilità ed urgenza implicita nella approvazione del progetto.
Consiglio di Stato (Sez. IV), 26 ottobre 1999, n. 1628
Erronea determinazione dei beni espropriabili - invalidità del procedimento quando si risolve in un errore sulla loro individuazione - negli altri casi rileva ai fini della quantificazione della relativa indennità.
Consiglio di Stato Sez. IV, 13 ottobre 1999, n. 1566
Riduzione a metà dei termini processuali per l'impugnazione
Consiglio di Stato Sez. IV, 20 maggio 1999, n. 853
Teoria del "funzionario di fatto " - riconoscimento della legittimità dell'esercizio delle funzioni da parte di un organo o soggetto pur in mancanza di regolare investitura - funzioni che riguardano ai terzi con efficacia immediata e diretta - esigenza di garantire i diritti del privato o dei terzi in buona fede
Consiglio di Stato Sez. IV, 4 maggio 1999, n. 784
Giurisdizione amministrativa - controversie volte alla tutela al corretto esercizio della potestà espropriativa - pretese risarcitorie in giurisdizione ordinaria
Consiglio di Stato Sez. IV, 15 aprile 1999, n. 644
Dichiarazione implicita di pubblica utilità - decorso il termine di vigenza del piano - diviene inefficace la dichiarazione di pubblica utilità - perdurante validità della disciplina urbanistica anche dopo la scadenza del piano
Consiglio di Stato Sez. V, 13 aprile 1999, n. 182
Giurisdizione amministrativa in materia di lavori pubblici - applicabile anche nelle controversie inerenti all'approvazione dei progetti quando essa costituisce il primo atto della procedura ablatoria.
Consiglio di Stato Sez. IV, 9 aprile 1999, n. 604
Garanzie procedimentali - comunicazione avvio del procedimento
Consiglio di Stato Sez. IV, 1 aprile 1999, n. 495
Valide ragioni che consentono la proroga dei termini per l'inizio dell'espropriazione e dei lavori - forza maggiore - ragioni indipendenti dalla volontà dell'espropriante - difficoltà obiettive.
Consiglio di Stato Sez. IV, 26 marzo 1999, n. 419
Partecipazione del privato al procedimento ablatorio garanzie offerte al cittadino - obbligo di notiziare i privati dell'inizio del procedimento - urgenza qualificata
Consiglio di Stato sez. IV, 16 marzo 1999, n. 279
Sostituzione del decreto di occupazione di urgenza
Consiglio di Stato Sez. IV, 16 marzo 1999, n. 282
La valutazione circa la compatibilità della modificazione di beni espropriandi con il vincolo paesaggistico sugli stessi gravante non può essere effettuata dall'amministrazione espropriante
Consiglio di Stato Sez. IV, 11 marzo 1999, n. 262
Approvazione del progetto - variante non approvata- illegittima occupazione d'urgenza - illegittimità non sanata con l'adozione del piano regolatore da parte del comune
Consiglio di Stato Sez. IV, 15 febbraio 1999, n. 157
Obbligo di notifica dell'avviso d'immissione in possesso - principio generale della correttezza
Consiglio di Stato (Sez. IV), 8 febbraio 1999, n. 124
L'esproprio generalizzato costituisce una facoltà per l'amministrazione - prima di dar corso all'esproprio il Comune è obbligato a valutare la coerenza del fabbricato esistente
Consiglio di Stato Sez. IV, 14 gennaio 1999, n. 22
L'indicazione dei termini di inizio e di compimento dei lavori - funzione garantistica dei termini - riprova dell'attualità dell'interesse pubblico - serietà del progetto - il potere espropriativo - il decreto di occupazione d'urgenza - fissazione dei termini.
Consiglio di Stato Sez. V, 11 gennaio 1999, n. 1758
Funzione garantistica dei termini - tutela della proprietà privata
Consiglio di Stato Sez. IV, 2 febbraio 1998, n. 147
Competenza del consiglio comunale in materia di espropriazione di beni immobili può essere delegata - la delega sarà valida ed efficace sino alla suo revoca espressa
Consiglio di Stato Sez. IV, 23 gennaio 1998, n. 48
Fissazione dei termini non necessaria quando l'ambito temporale sia stabilito dalla legge - proroga

1

 
 
 

CONVEGNI ED EVENTI

Posizionamento professionale e marketing dello studio legale
Napoli, 29 ottobre 2015, Holiday Inn Centro Direzionale
L’obiettivo dell’incontro è fornire degli strumenti operativi allo studio legale per massimizzare la ...
I diritti sociali e la crisi economica
Milano, 27 novembre 2015, Università degli Studi di Milano Sala di Rappresentanza del Rettorato
Ore 9.00Saluti istituzionaliProf. Lorenza Violini, Direttore del Dipartimento di Diritto pubblico italiano ...
Il rapporto di lavoro dopo il Jobs Act: un mosaico di discipline
Roma, 9-16-23-30 ottobre 2015 e 6-13 novembre 2015, Teatro Manzoni
Venerdì 9 ottobre 2015 “Il contratto a tutele crescenti” Prof. Avv. Arturo MARESCA, Ordinario di Diritto ...
XXX Convegno annuale dell’Associazione Italiana dei Costituzionalisti (AIC)
Roma, 6-7 novembre 2015, Università degli Studi Roma Tre Aula Magna
La scienza costituzionalistica nelle transizioni istituzionali e sociali Venerdì 6 novembre Ore 9.00 ...
     Tutti i CONVEGNI >

Siti web
Art & Design s.r.l. si pone al fianco di piccole, medie, grandi aziende e liberi professionisti nella
progettazione, realizzazione e gestione di siti web e negozi e-commerce tecnologici ad alto profilo operativo, realizzati "ad hoc" sulla base dell’analisi approfondita delle finalità di ogni singolo progetto.
Art
& Design s.r.l. si occupa anche di strategie mirate all'aumento di visibilità su internet: indicizzazione, ottimizzazione e posizionamento nei motori di ricerca SEO, gestione della link popularity, mail marketing.
  Ricette di cucina
Profumi di Cucina è un portale web dove è possibile consultare gratuitamente ricette di antipasti, primi
piatti, secondi piatti, contorni, pizze, dolci e cocktail.
Profumi di Cucina propone anche scuola di cucina e trucchi in cucina.

LIBRI ED EBOOK

Diritto penale delle società
L. D. Cerqua, G. Canzio, L. Luparia, Cedam Editore, 2014
L'opera, articolata in due volumi, analizza approfonditamente i profili sostanziali e processuali del ...
Trattato di procedura penale
G. Spangher, G. Dean, A. Scalfati, G. Garuti, L. Filippi, L. Kalb, UTET Giuridica
A vent’anni dall’approvazione del nuovo Codice di Procedura Penale, tra vicende occasionali, riforme ...
Guida pratica al Processo Telematico aggiornata al D.L. n. 90/2014
P. Della Costanza, N. Gargano, Giuffrè Editore, 2014
Piano dell'opera- La digitalizzazione dell’avvocatura oltre l’obbligatorietà- Cos’è il processo telematico- ...
Formulario degli atti notarili 2014
A. Avanzini, L. Iberati, A. Lovato, UTET Giuridica, 2014
Il formulario soddisfa le esigenze pratiche del notaio, poiché consente di individuare, mediante una ...
     Tutti i LIBRI > 

CONCORSI

Foto Concorsi
Nessun Concorso Presente